Home La Vera Ignoranza Roma, la tv iraniana censura la Lupa dello stemma giallorosso

Roma, la tv iraniana censura la Lupa dello stemma giallorosso

1196

La Roma in Champions League è tornata agli splendori di alcuni anni fa, tornando nella massima competizione europea per club. Il Barcellona era probabilmente il peggior avversario che i capitolini potessero pescare nella fase finale del torneo: i catalani hanno stravinto il confronto, nonostante i ragazzi di Eusebio Di Francesco abbiano giocato e meritassero un risultato più favorevole. Il passivo è stato troppo pesante, considerando soprattutto i due autogol dei calciatori giallorossi. Una grandissima sfortuna, a cui si è andata ad aggiungere il grandissimo talento di Messi & Company. Contro una squadra di campioni c’è poco da fare, ma a volte un pizzico di fortuna potrebbe aiutare.

AS Roma’s Bosnian forward Edin Dzeko leaves the pitch at the end of the Italian Serie A football match between Sampdoria and AS Roma on January 24, 2018 at the Luigi Ferraris Stadium in Genoa. / AFP PHOTO / MARCO BERTORELLO (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

La censura in Iran

La partita tra Roma e Barcellona è stata trasmessa in quasi tutti i paesi del mondo. Europa, e non solo: in Iran il match è stato seguito con interesse. Ben presto, però, tutti gli occhi erano puntati sulla decisione della tv iraniana: lo stemma della Roma è stato censurato. Le mammelle della Lupa sono state oscurate, così come i due fondatori della città da bambini. Una notizia che ha raggiunto addirittura la BBC, che ha ritenuto eccessivo il provvedimento.