Home Calcio Italiano Milan, “La situazione è strana”: l’allenatore è disperato

Milan, “La situazione è strana”: l’allenatore è disperato

Pioli anche nei momenti di crisi più nera, è sempre riuscito a rialzarsi, anche in situazioni disperate ma stavolta l’allenatore emiliano del Milan sembra davvero in crisi. Il tecnico dei campioni d’Italia in carica ancora non riesce a trovare la soluzione a quello che sembra essere diventato un problema insormontabile

Il Milan ha un problema e l’allenatore stavolta sembra davvero non sapere più che pesci pigliare. La disperazione di Stefano Pioli è lampante. Il Milan viene da un altro risultato deludente: pareggio in casa (1-1) contro la Salernitana, per di più con la rimonta della squadra ospite. Ma soprattutto, un’altra prestazione pessima di Rafael Leao. L’attaccante portoghese è stato ancora una volta impalpabile.

pioli
“La situazione è strana”: l’allenatore del Milan è disperato (Ansa)

Pioggia di bocciature sulle pagelle dei quotidiani e delle tv. Critiche a non finire. Un’involuzione preoccupante per l’attaccante, che prosegue il momento negativo. In verità, più che un momento si tratta ormai di una nuova amarissima realtà. Il suo ultimo gol rimane addirittura quello segnato al Via del Mare di Lecce lo scorso 14 gennaio.

Una rete arrivata dopo pochi minuti di gioco, e che risale a due mesi fa esatti. Leao sta diventando un problema. Eppure per lui la fiducia non manca mai. Nonostante il periodo difficile, Pioli ha sempre provato di dar fiducia al portoghese: “Deve trovare la via di mezzo. Ma la mia priorità è stare vicino ai miei giocatori: sia quando le cose vanno bene che quando vanno male”. Il problema è che ora diventa complicato continuare a sostenerlo.

Milan, Leao sta facendo disperare l’allenatore

Al di là dei gol che non arrivano (per la cronaca ha servito un solo assist in tutto questo tempo, a preoccupare sono le sue prestazioni. Leao appare svogliato, poco incline a lottare in campo e spesso sembra addirittura triste. Un vero e proprio problema, che sembra essere ormai diventato ingombrante. Come sempre, sullo sfondo c’è la problematica del rinnovo del contratto. Una trattativa difficile, che forse sta pesando in modo eccessivo: anche perché non pare che ci sia da parte del giocatore la volontà di prolungare il suo accordo con il Milan. Uno scoramento che arriva intatto dalle parole di Stefano Pioli: “La situazione di Leao è strana.

Rafael Leao Lodovico Spinosi ilcalcioignorante 13 gennaio 2023
Rafael Leao con la maglia del Milan (Ansa Foto)

In allenamento da tutto alla perfezione. Si muove tantissimo e benissimo. Poi in partita fa qualcosa in meno”. Queste le parole dell’allenatore del Milan, che in conferenza stampa parla apertamente del problema. Quel “qualcosa in meno” è in realtà moltissimo, perché Leao non fa praticamente nulla e le sue prestazioni lasciano molto a desiderare. Ovvio che a questo punto parlare di un contratto milionario per il rinnovo (sarebbe questa la sua richiesta) diventa parecchio complicato.