Home Calciomercato Calciomercato Juventus: offerta super per Dybala

Calciomercato Juventus: offerta super per Dybala

4
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - FEBRUARY 10: Paulo Dybala of Juventus looks on during the Serie A match between US Sassuolo and Juventus at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on February 10, 2019 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Calciomercato Juventus: offerta super per Dybala

La Juventus potrebbe ancora cedere Paulo Dybala. I bianconeri potrebbero rinunciare ancora al campione argentino.

Secondo quanto riportato dai tabloid inglesi, il Chelsea non avrebbe dimenticato il vecchio pallino Dybala e sarebbe pronto a tornare alla carica per l’attaccante della Juve

Juventus, Dybala in Premier League? Ecco la proposta

Da molto tempo la situazione di Paulo Dybala continua ad essere in bilico.

Dopo la possibile cessione di un anno fa con Sarri, e le voci in estate, ora la Juve valuta il suo addio per un’altra questione. La società vorrebbe allungargli il contratto fino al 2025 ma le cifre che Paratici starebbe offrendo al calciatore e le richieste del giocatore stesso non sarebbero in linea.

(www.gettyimages.it)

Per questo motivo, come riportato da The Sun, il Chelsea potrebbe provare l’assalto durante il prossimo calciomercato.

Il club inglese, infatti, sarebbe pronto ad offrere il contratto che a sua volta Dybala starebbe chiedendo alla Vecchia Signora. Il club londinese ha dimostrato di avere una certa solidità economica dopo la fine del blocco dovuto alla violazione del Fair Play. Quest’estate invece sono arrivati Ziyech, Werner e Havertz.

La società allenata da Lampard, ha speso 200 milioni di euro, e ora Abramovich sembrerebbe pronto a fiondarsi sull’argentino. Oltre al Chelsea, anche Manchester United e Tottenham restano alla finestra: vale la pena ricordare che questi due club avevano già provato a convincere il calciatore a trasferirsi a Londra.

Juve, tegola rinnovo per Dybala

Come detto Dybala non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza nel 2022, al momento la questione è soprattutto economica. L’ex Palermo è contento alla Juve e Paratici è fermamente convinto di puntare su di lui.

Ma la richiesta infatti di uno stipendio di circa 15 milioni di euro ha raffreddato i colloqui tra le parti.

La  cifra monstre ha spaventato i bianconeri che per questo hanno scelto di posticipare l’incontro con il suo entourage. Il club non vorrebbe andare oltre i 10 milioni di euro annui.