Home Calciomercato Calciomercato Inter: arriva dal Napoli, colpo a sorpresa

Calciomercato Inter: arriva dal Napoli, colpo a sorpresa

2
(From L, Front) Napoli's Mexican forward Hirving Lozano, Napoli's Polish defender Piotr Zielinski, Napoli's Portuguese defender Mario Rui, Napoli's Italian forward Lorenzo Insigne and Napoli's Belgian forward Dries Mertens and (From L, Rear) Napoli's Italian defender Giovanni Di Lorenzo, Napoli's Italian goalkeeper Alex Meret, Napoli's Serbian defender Nikola Maksimovic, Napoli's Spanish defender Fabian Ruiz, Napoli's Senegalese defender Kalidou Koulibaly and Napoli's Spanish forward Jose Callejon pose for a team photo prior to the UEFA Champions League Group E football match Napoli vs Salzburg on November 5, 2019 at the San Paolo stadium in Naples. (Photo by Alberto PIZZOLI / AFP) (Photo by ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

L’Inter pesca in casa Napoli per l’attaccante. A sorpresa potrebbe arrivare una novità per conte.

Mercato Inter: Llorente torna di moda

Kolarov, Vidal e Llorente. Un anno dopo le richieste di Antonio Conte alla dirigenza nerazzurra non sembrano essere cambiate.

Il tecnico salentino, infatti, avrebbe chiesto alla società gli stessi colpi di un anno fa.

Il primo è già stato completato. Per Llorente si lavora con il Napoli. Secondo le ultime di mercato, infatti, il club nerazzurro si starebbe muovendo per  Fernando Llorente.

A Conte serve un calciatore capace di essere un vice-Lukaku ma già esperto. Ad oggi quel ruolo finora è rimasto scoperto in organico.

Marotta ed Ausilio sperano di chiudere con il Napoli nell’ultima settimana di mercato ma, per portarsi avanti, l’Inter ha già provveduto a sondare il terreno con Fernando Llorente.

La società ha capito che la punta vorrebbe rimanere in Italia anche per continuare a beneficiare dei vantaggi fiscali legati al decreto crescita. Per liberarlo dal Napoli – che risparmierà sullo stipendio in essere fino al 2021 – basterà un indennizzo anche minimo.

Gli azzurri, in effetti, hanno già puntato su Osimhen e Petagna. Llorente, giocatore molto apprezzato da Conte e Marotta anche per la capacità di “fare spogliatoio”, a Napoli percepisce uno stipendio di 2,5 milioni (il lordo è mitigato sempre dal decreto crescita) e ha superato Giroud per diverse ragioni.

Il francese tratta con la Juve, ma il costo del cartellino sarebbe di 5 milioni. Inoltre il campione del Mondo vorrebbe poi giocare mentre all’Inter serve una riserva. Giroud, infatti, punta ad esser convocato dalla Francia per i prossimi Europei e non vorrebbe fare solo da controfigura a Lukaku.

A proposito di punte, l’Inter resta alle prese con la situazione Pinamonti.

Non penso la situazione legata a Pinamonti possa risolversi in tempi brevi. Ci stiamo lavorando, non è una situazione semplice“.

Così il ds del Genoa sull’attaccante che potrebbe rimanere a Milano o andare in Liguria di nuovo.