Home Calcio Italiano Roma: contagiato un calciatore: “Sto bene”

Roma: contagiato un calciatore: “Sto bene”

12
NEUSTADT, GERMANY - MARCH 23: A doctor prepares himself at a roadblock for his mission at the quarantined village of Neustadt am Rennsteig in Thuringia state on March 23, 2020 near Neustadt, Germany. Local authorities announced the measure last night following the confirmation of 11 cases of COVID-19, the disease resulting from infection with the coronavirus, in Neustadt and the surrounding Ilm region. Confirmed cases of COVID-19 have topped 24,000 across Germany, and so far Thuringia, with approximately 250 cases, has seen a relatively low number of infections. (Photo by Jens Schlueter/Getty Images)

Roma, un contagiato tra le fila dei giallorossi.

Pessime notizie per la Roma in attesa della nuova stagione. Come confessato dallo stesso calciatore e dal club giallorosso Antonio Mirante è risultato positivo al tampone per il Covid 19.

Il portiere dei capitolini, attraverso un video postato nelle storie del proprio profilo Instagram, ha svelato il risultato del test al Covid-19 confermando per fortuna di stare bebe,

Come detto il portiere sta bene e non presenta sintomi febbrili. Tuttavia in questi gironi sarà costretto a rimanere lontano dalla squadra e dal mondo nelle sue mura domestiche dove resterà isolato. Queste le parole del portiere che ha spiegato le sue condizioni di salute.

 

Come alcuni di voi sapranno, purtroppo sono risultato positivo al test di questi giorni per il Covid- 19. Volevo dirvi che sto bene, ad oggi non ho avvertito nessun sintomo, per fortuna non ho la febbre e nemmeno la tosse.

Volevo dirvi naturalmente che ora sarà in isolamento, spero di guarire presto e per tornare a disposizione dei miei compagni di squadra e del mister per il ritiro. In questo modo sarò pronto per la preparazione. Vi ringrazio per i messaggi che mi stanno arrivando e faccio un saluto a tutti“.milan-roma mirante

Notizie AS Roma: il portiere Antonio Mirante contagiato

Il portiere ex Parma, come tutti i calciatori, era stato sottoposto al test per il Coronavirus prima della ripresa della preparazione per la prossima  Serie A. Dopo il controllo è emersa la sua positivià al Covid-19. Ora il portiere sarà in isolamento per alcune settimane.