Home Calcio Italiano Juventus: stagione finita per Khedira, rientra Higuain

Juventus: stagione finita per Khedira, rientra Higuain

85
(From L) Juventus' Brazilian defender Alex Sandro, Juventus' French midfielder Adrien Rabiot (Rear) and Juventus' Argentine forward Paulo Dybala congratulate Juventus' Brazilian forward Douglas Costa (R) after he scored a penalty and his team's fourth goal during the Italian Cup (Coppa Italia) round of 16 football match Juventus vs Udinese on January 15, 2020 at the Juventus stadium in Turin. (Photo by Isabella BONOTTO / AFP) (Photo by ISABELLA BONOTTO/AFP via Getty Images)

Infortunati Juventus: le condizioni degli acciaccati

Juve, male, molto male dopo Roma. Oltre alla sconfitta anche tante defezioni.

La Juventus è rientrata da Roma con una Coppa in meno e due infortunati in più in vista della ripartenza della Serie A contro il Bolgona.

Di sicuro non ci saranno Sami Khedira e Alex Sandro. Guai tutt’altro che lievi a giudicare dall’esito degli esami che i due giocatori hanno effettuato ieri al J Medical.

Due assenze pesantissime di cui una probabilmente definitiva. Khedira, infatti, potrebbe dire addio a questa stagione.

Mentre il terzino brasiliano – infortunatosi al 54’ di Napoli-Juventus in uno scontro con Di Lorenzo – sarà indisponibile per almeno venti giorni, per il tedesco la situazione è peggiore.

Se i tempi dovessero essere rispettati, l’ex Porto tornerebbe per il finale di stagione e anche per la Champions League il 7 o l’8 agosto quando andrà in scena il ritorno degli ottavi contro il Lione che deciderà chi giocherà la “final 8” a Lisbona. Nel frattempo Sarri rilancerà il jolly Mattia De Sciglio sulla fascia sinistra o al massimo sposterà ancora una volta Matuidi.

Ma il problema grosso è quello di Sami Khedira. E in questo caso si tratta di un infortunio ancora più grave. Il tedesco, rientrato contro il Milan la scorsa settimana dopo una lunghissima assenza  dovrà essere rivalutato tra 10 gironi.

La realtà delle cose dice che. salvo miracoli, la sua stagione si può già considerare finita. Per un infortunio di quell’entità, si balla tra i 2 e i 3 mesi di stop. Comunque troppo in ottica campionato e anche Champions League.

Nota lieta è Higuain

Per fortuna tra tutti questi problemi, c’è almeno una buona notizia in vista della ripresa. Gonzalo Higuain, sempre indisponibile finora, oggi tornerà ad allenarsi alla Continassa. Per ora la cautela è massima ma l’attaccante lunedì potrebbe andare in panchina a Bologna per dare una mano in caso di necessità.