Home Calciomercato Calciomercato Inter: Tolisso può arrivare

Calciomercato Inter: Tolisso può arrivare

BELGRADE, SERBIA - NOVEMBER 26: Corentin Tolisso (L) of Bayern Muenchen during the UEFA Champions League group B match between Crvena Zvezda and Bayern Muenchen at Rajko Mitic Stadium on November 26, 2019 in Belgrade, Serbia. (Photo by Srdjan Stevanovic/Getty Images)

Calciomercato Inter: Tolisso nome nuovo

Ultime Inter: c’è Tolisso nel mirino. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il nome nuovo per l’Inter è quello del francese.

Un campione del Mondo, anzi due, in estate per rilanciarsi. Ad Appiano non hanno mai abbandonato il dossier Olivier Giroud. Ma soprattutto ne hanno aperto un altro, in un reparto diverso, che porta a Corentin Tolisso, francese e campione del Mondo come la putna in scadenza.

L’Inter, nonostante l’arrivo di Eriksen a gennaio, vorrebbe intervenire  ancora in mezzo al campo.

Il progetto è quello di cercare il più possibile giocatori dal curriculum pesante. Un po’ come accaduto a Torino con l’arrivo a Torino di Barzagli prima e Pirlo poi. Erano diventati campioni del Mondo con l’Italia, anni addietro.

Il nome non è del tutto nuovo visto che il d.s. Ausilio inseguì il francese a lungo (e invano) nell’estate 2017, quando poi fu proprio il Bayern (di Ancelotti) a far saltare il banco, pagando al Lione 41,5 milioni di euro (più bonus). Tolisso piaceva allora all’Inter e anche alla Juventus.

Durante quel’estate 2017, prima del Bayern si era mosso concretamente su Tolisso proprio il Chelsea allenato da conte.

Tre anni dopo, Tolisso e il Bayern è praticamente una storia finita. La cifra per portarlo da Monaco via si aggira sui 35 milioni, il contratto invita alla prudenza per le cifre onerose da 7 milioni netti a stagione. Il profilo tecnico rispecchia quello della mezzala di Conte, in carriera ha sempre dato un contributo stabile di reti, e ricorda tanto Arturo Vidal che a Monaco ha perso proprio il posto dal suo arrivo.

L’altro dossier, quello che porta a Giroud, è invece un filo che non si è mai spezzato. L’Inter ristrutturerà il suo attacco, la prossima stagione. Se Lautaro merita un ragionamento a parte, resta molto difficile pensare che Alexis Sanchez possa rimanere visto l’ingaggio pesantissimo di cui gode dal Manchester United.