Home Calcio Italiano Cagliari, Nainggolan: “Situazione extra calcistiche, starò sul ca***”

Cagliari, Nainggolan: “Situazione extra calcistiche, starò sul ca***”

198
BOLOGNA, ITALY - SEPTEMBER 01:Radja Nainggolan of FC Internazionale reacts during the serie A match between Bologna FC and FC Internazionale at Stadio Renato Dall'Ara on September 1, 2018 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Cagliari, Nainggolan torna in Sardegna

Ultime Cagliari | Radja Nainggolan, nuovo centrocampista del Cagliari, ha parlato dopo il suo ritorno in Sardegna. Il calciatore è arrivato nel capoluogo sardo per sottoporsi, nella giornata di lunedì, alle visite mediche di rito, si è detto molto felice:

“Sono contento, c’è un grande entusiasmo, spero di poterlo portare sul campo. È sempre stato nei miei pensieri di tornare qui in futuro, non pensavo che il ritorno a Cagliari sarebbe arrivato quest’anno, ma abbiamo anticipato e sono contento uguale. Non era difficile scegliere Cagliari; avevo altre possibilità, ho sentito altri allenatori. Ma con tutte le situazioni anche extra calcistiche era giusto tornare qui.

Ringrazio per prima cosa il presidente Tommaso Giulini, dopo la prima chiamata che mi ha fatto mi ha convinto subito, mi ha fatto delle promesse e le ha mantenute. Le cose sono andate come piacciono a me. E’ stato facile trovare un accordo”.

Ultime Cagliari:  Nainggolan si sfoga contro l’Inter

Poi il centrocampista ha parlato anche della sua esperienza a Milano e del suo addio dopo solo un anno all’Inter:

Ho ancora due anni di contratto dopo quest’anno, magari con l’Inter non è finita l’esperienza. Vediamo. Cosa è successo veramente? Starò sul c…o, che ne so”.

AS Roma’s Belgian midfielder Radja Nainggolan looks on during the Italian Serie A football match Cagliari vs AS Roma on May 6, 2018 at the Sardegna Arena in Cagliari. (Photo by MARCO BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

Certo che sono felice di tornare a Cagliari. Un messaggio ai tifosi dell’Inter? Che devo dire, ho cercato di far parlare il campo. Se mi sento cacciato? No, sono tranquillo sono sereno. Perché Cagliari? Fra tutte quelle che potevo scegliere ho scelto quella che mi sta a cuore. Avevo diverse offerte? Sì…”, ha concluso l’ormai ex nerazzurro.