Home Calciomercato Calciomercato Inter: Lukaku sbloccato da…Aubameyang

Calciomercato Inter: Lukaku sbloccato da…Aubameyang

TURIN, ITALY - AUGUST 31: FC Internazionale Milano Vice President Javier Zanetti (R) and Sporting Director Piero ausilio look on prior to the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale Milano at Stadio Olimpico di Torino on August 31, 2014 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Calciomercato Inter: Lukaku sbloccato da…Aubameyang

Notizie Inter: c’è Lukaku. L’attaccante del Manchester United si avvicina. Come riportato da Tuttosport, Ausilio potrebbe aver un punto a suo favore nela corsa a Romelu Lukaku.

 

Pierre-Emerick Aubameyang ha detto sì al Manchester United. L’attaccante dell’Arsenal è il prescelto per sostituire il belga e lo United.

Con l’arrivo dell’ex Milan ad Old Trafford, la cessione del belga converrebbe anche ai Red Devils. L’Inter aveva avanzato una prima offerta da 60 milioni (ovvero la cifra a cui Lukaku è a bilancio) ma questa è stata respinta con perdite, considerato che gli inglesi valutano il giocatore almeno venti milioni di più.

L’estate di Lukaku sarà lunga ma Suning ha già ottenuto il sì dal giocatore e trovato l’accordo economico con lui (in nerazzurro prenderà 8 milioni a stagione) gioca a favore dell’Inter.

L’accelerata ieri è arrivata con Federico Pastorello, intermediario nell’operazione, che ha visitato la sede dell’Inter.

L’incontro con Ausilio era legato al futuro di Edoardo Vergani, talento della cantera promesso al Sassuolo. All’uscita però l’agente non si è sottratto alle domande e ha lanciato l’ennesimo sasso nella trattativa: «Lukaku sogno irrealizzabile? E’ un sogno, difficile da raggiungere come tale, ma credo non ci sia nulla di impossibile. Se l’Inter ci sta provando seriamente? Sì, lui ha espresso pubblicamente i suoi piani, i suoi desideri, dopo vedremo».

Già perché il più l’ha fatto il belga che, prima di andare in vacanza, ha parlato chiaramente della sua volontà di trasferirsi in Italia.

TURIN, ITALY – AUGUST 31: FC Internazionale Milano Vice President Javier Zanetti (R) and Sporting Director Piero ausilio look on prior to the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale Milano at Stadio Olimpico di Torino on August 31, 2014 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Ieri, come sottolineato, la giornata all’Inter è stata dedicata alle plusvalenze e alla trattativa per Stefano Sensi che arriverà a prescindere da Vergani.