Home Calcio Italiano Milinkovic-Savic, il papà: “Juve squadra perfetta per lui”

Milinkovic-Savic, il papà: “Juve squadra perfetta per lui”

713
Lazio's midfielder Sergej Milinkovic-Savic from Serbia celebrates at the end of the Italian Serie A football match Torino Vs Lazio on April 29, 2018 at the 'Grande Torino Stadium' in Turin. (Photo by MARCO BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

Sergej Milinkovic-Savic è ormai da tempo al centro di diverse voci di mercato. Stando alle previsioni, se ne parlerà ancora molto. E’ un po’ il prodigio di questa Serie A e di questa finestra di calciomercato. Su di lui c’è la Juventus, sì, ma alle spalle una Lazio che non ha alcuna intenzione di cederlo. Le 12 reti in campionato sono un traguardo importante: Sergej è pronto per grandi palcoscenici, ma prima c’è da convincere Lotito.

Le richieste di Lotito

Il patron biancoceleste non ha escluso la possibilità di venderlo. Tuttavia, se proprio deve privarsene, vuole portare in cassa un bel po’ di milioni. Si è parlato di 120 milioni, cifra che spaventa la Juventus che ha provato ad inserire Pjaca e Rugani come contropartite.

Parla il papà

Nìkola Milinkovic-Savic, papà di Sergej, sarebbe molto contento della proposta bianconera. Intervistato da ‘Tuttosport’ ha dichiarato: “La Juventus sarebbe la squadra ideale, perfetta per lui. A Torino, in una grande società prestigiosa e plurititolata come quella bianconera che da anni domina la scena, avrebbe la possibilità di crescere e migliorare ancora sino ad arrivare alla piena maturità. Dopo tre stagioni a Roma, Sergej conosce alla perfezione il campionato italiano, si è ambientato e integrato alla grande, ha imparato bene la lingua”.