Home Calcio Italiano Lazio, Lotito vuole ritirare la squadra dalla Serie A

Lazio, Lotito vuole ritirare la squadra dalla Serie A

959

La Lazio di Claudio Lotito ieri ha perso con il Torino per 3-1 allo Stadio Olimpico. Le decisioni del direttore di gara Giacomelli hanno destato aspre polemiche. Ciro Immobile espulso per un contatto sospetto con Burdisso, ma non è stato sanzionato il tocco netto con il braccio di Iago Falque di poco precedente. Niente rigore per gli uomini di Simone Inzaghi, rimasti anche in dieci. Un episodio che ha condizionato il match, l’intero secondo tempo è stato disputato in inferiorità numerica. Il centrocampo di casa si è ritrovato schiacciato dai granata, liberi di attaccare.

Furia laziale

Oltre al danno anche la beffa: prima Luis Alberto a bordo campo, poi lo stesso presidente Claudio Lotito hanno detto basta. Ultimamente le decisioni arbitrali sembrano sempre a sfavore della Lazio. I tesserati biancocelesti si sono spinti fino a dichiarare in diretta che qualcuno non vuole la Lazio tra le prime quattro in classifica. Come riferisce Sportmediaset, il patron Lotito sta addirittura pensando di ritirare la squadra biancoceleste dalla Serie A.

Molto probabilmente questa è soltanto una provocazione, ma nessuno può dirlo con certezza. Sarebbe ovviamente una decisione fin troppo drastica, quasi assurda, ma un personaggio vulcanico come il numero uno laziale è capace di qualsiasi cosa.