Home Calcio Italiano Mertens segna, la faccia con la quale esulta è tutto un programma

Mertens segna, la faccia con la quale esulta è tutto un programma

1935

Dries Mertens, un nome che rappresenta una garanzia. A Napoli lo sanno tutti, dal bambino all’anziano passando per Maurizio Sarri. Stasera contro il Genoa è stato capace di vincere la partita tutto da solo e, quando segna, è sempre una gioia ma anche tanta ignoranza. Perché? Avete visto la sua faccia dopo il secondo gol?

Il gol e la faccia di Mertens

Semplice, è tutto troppo semplice se ti chiami Dries Mertens. Uno stop di suola su lancio lungo e forte, un tiro con l’altro piede. Che sarà mai? Soprattutto se il tiro buca il portiere finendo sotto la traversa e atterrando in porta. Ma avete visto l’espressione facciale del belga? Fantastica!

La fotografia arriva direttamente dalla SSC Napoli