Home Calciomercato Calciomercato Juventus: Chiesa resta nel mirino

Calciomercato Juventus: Chiesa resta nel mirino

21
WENUM WIESEL, NETHERLANDS - AUGUST 01: Federico Chiesa of Fiorentina celebrates scoring his teams second goal of the game during the pre season friendly match between Heracles Almelo and Fiorentina on August 1, 2018 in Almelo, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Calciomercato Juventus: Chiesa non è convinto di restare

Notizie Juventus: Chiesa resta nel mirino. Come riportato da Tuttosport, se la Fiorentina non fosse passata di mano dai fratelli Della Valle, Diego e Andrea, probabilmente Federico Chiesa sarebbe stato già bianconero.

WENUM WIESEL, NETHERLANDS – AUGUST 01: Federico Chiesa of Fiorentina celebrates scoring his teams second goal of the game during the pre season friendly match between Heracles Almelo and Fiorentina on August 1, 2018 in Almelo, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

La vicenda è molto simile a quella di Federico Bernardeschi, suo ex compagno alla Fiorentina, che due estati fa aveva scelto i bianconeri forzando un po’ la mano pur di trasferirsi alla Juve.

Tuttavia il cambio di proprietà ha frenato il trasferimento del talento più luccicante della rosa viola.

Il motivo è semplice, il neo presidente non vuole privarsi del gioiellino di casa e cominciare male la sua gestione.

Dunque Chiesa non si muove, ma nelle tre settimane che mancano alla fine del mercato qualcosa potrebbe muoversi.

Nonostante questo Federico Chiesa – ed anche papà Enrico, che ne cura gli interessi – non è del tutto convinto di restare a Firenze,.

Nonostante l’incontro con i vertici della Fiorentina nel quale è stato sottolineato come lui sia il perno della squadra la sua volontà resta quella di dire addio.

A Torno, infatti, Fabio Paratici lo stima e lo attende.

Anche per questo l’uomo mercato della Juventus sta seguendo passo dopo passo l’evoluzione della situazione, pronto a dare l’assalto nel momento in cui si presenti l’occasione.

Le motivazioni per lasciare Firenze non mancano: soldi, certo, ma anche il blasone e la forza di una società vincente e la possibilità di giocare la Champions League da protagonista.

Ultime Juve: le cifre dell’affare Chiesa

L’esterno della Nazionale vuole diventare un top player e strappare un ingaggio importante: sembra che sia pronto per lui un contratto per cinque anni a cinque milioni a stagione.

Anche per questo la sua valutazione è di almeno 70 milioni.
Difficile inserire nella trattativa una contropartita tecnica per abbassare la quota in contanti,