Home Calciomercato Calciomercato Milan: Suso, agente in sede per discutere del futuro

Calciomercato Milan: Suso, agente in sede per discutere del futuro

10
MILAN, ITALY - MAY 19: Fernandez Suso of AC Milan celebrates his goal during the Serie A match between AC Milan and Frosinone Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on May 19, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Calciomercato Milan: Suso va via?

Notizie Milan: Suso resta o va via? Come riportato da cm.com, è in corso in questi minuto un nuovo incontro a Casa Milan, l’ottavo di quest’estate, tra la coppia composta da l’ex Milan Serginho ed il procuratore Alessandro Lucci.

L’agente, che assiste lo spagnolo Suso, sta incontrando la  dirigenza rossonera.

Su tavolo il futuro dell’ex Genoa. Probabile che si sia tornato a parlare del futuro dello spagnolo, per il quale Giampaolo ha recentemente espresso parole di elogio e che bene sta facendo nel ruolo di fantasista.

Ultime Milan: Giampaolo si oppone alla cessione

In effetti il Milan si trova in una situazione particolare. Da un lato c’è Giampaolo che spinge per far si che il giocatore rimanga, mentre dall’altra parte c’è una dirigenza che deve far quadrare i conti ed aveva messo in preventivo la cessione anche dello Spagnolo oltre che di Cutrone.

Il club rossonero, infatti, con il cambio di modulo sarebbe stato pronto a sacrificare il calciatore, ma le buone prove in campo stanno facendo ricredere tutti sulla sua posizione.

Suso rimane nel mirino della Roma, ma il Milan vuole una proposta cash da almeno 30 milioni.

Questa permetterebbe di realizzare una plusvalenza totale da iscrivere nel bilancio 2019-’20.

MILAN, ITALY – MAY 19: Fernandez Suso of AC Milan celebrates his goal during the Serie A match between AC Milan and Frosinone Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on May 19, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Maldini e Boban hanno infatti investito sul meracato ad oggi 80 milioni di euro. Una cifra alta considerate le entrate dei rossoneri che ammontano a soli 20 milioni (cessione Cutrone).

Inoltre, qualora lo spagnolo dovesse rimanere, si dovrebbe anche trovare un accordo sul rinnovo del contratto, ma su basi meno sostanziose rispetto a quelle richieste da Suso negli ultimi colloqui con la società.

L’ex Liverpool ed il suo agente avevano avanzato una prposta da 6 milioni all’anno, ovvero lo stesso stipendio che percepisce Donnarumma.