Home Calciomercato Calciomercato Inter: idea Pellegrini al posto di Barella

Calciomercato Inter: idea Pellegrini al posto di Barella

30
Juventus sporting director Giuseppe Marotta arrives to attend the draw for UEFA Champions League football tournament at The Grimaldi Forum in Monaco on August 30, 2018. (Photo by Valery HACHE / AFP) (Photo credit should read VALERY HACHE/AFP/Getty Images)

Calciomercato Inter: idea Lorenzo Pellegrini dalla Roma

Notizie Inter: spunta Lorenzo Pellegrini. Come riportato da Gazzetta, Marotta si muove per il sostituto di Barella.

Il calciatore del Cagliari potrebbe clamorosamente finire alla Roma. Per questa ragione si tratta proprio con un calciatore giallorosso: Lorenzo Pellegrini.

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta, assodata l’offerta al Cagliari di 36 milioni di base fissa più 4 di bonus per Barella, ha  trovato il piano B assieme ad Antonio Conte.

Il nome nuovo è quello di Lorenzo Pellegrini, emblema del nuovo corso della Roma, la stessa società che si è messa di traverso per Barella, portando un’offerta più convincente al Cagliari e quindi sperando di ricevere poi l’assenso del giocatore.

Tuttavia questo non sarà semplice perchè l’agnete Alessandro Beltrami ha già trovato l’accordo con l’Inter sulla base di un quinquennale da 2,5 milioni all’anno.

La questione non è economica, il centrocampista ha scelto l’Inter, la Champions e Antonio Conte. Nonostante questo però Barella potrebbe, anche per riconoscenza al Cagliari ed al presidente Giulini, trovare un’intesa contrattuale anche con la Roma.

Intanto l’Inter lavora su Pllegrini. Il centrocampista giallorosso piace ad Ausilio dai tempi di Spalletti ed ha il gradimento di Marotta (che lo avrebbe voluto anche alla Juve) ed Antonio Conte. In più, ha già giocato nel Sassuolo proprio al fianco del neo-interista Stefano Sensi.

La clausola

Ma non è finita perchè nel contratto di Pellegrini con la Roma c’è una clausola rescissoria da 30 milioni (pagabili in 2 rate) che entra in vigore domani e scade il 30 luglio.

Il suo agente Giampiero Pocetta, proprio nelle ultime ore, ha ricevuto molte chiamate. I rapporti tra Inter e Roma sono ai minimi storici e per questo uno “sgarbo” potrebbe in ogni caso arrivare.

Le due società non hanno trovato l’intesa per Edin Dzeko e così i nerazzurri sono determinati a orientare a chiudere il colpo e beffare i capitolini del nuovo ds Petrachi.