Home Calciomercato Inter: rottura totale con Icardi, ci sono solo Juve e Real

Inter: rottura totale con Icardi, ci sono solo Juve e Real

94
MILAN, ITALY - JANUARY 13: Wanda Nara and Mauro Icardi attend the Serie A match between FC Internazionale Milano and AC Chievo Verona at San Siro Stadium on January 13, 2014 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Calciomercato Inter: rottura totale con Icardi, ci sono solo Juve e Real

Ultime Inter: Icardi in estate può andare al Real Madrid o alla Juventus. E’ rottura totale tra l’Inter e Mauro Icardi. L’attaccante argentino anche oggi non sarà a disposizione del tecnico Luciano Spalletti.

La punta lamenta ancora un fastidio al ginocchio che, da quando gli è stata comunicata la notizia del cambio di fascia da capitano, lo tormenta. Una frattura che si è fatta ormai insanabile non tanto con la dirigenza, che continua a sperare di rimetterlo a disposizione della squadra, ma con i compagni di squadra ed i tifosi.

MILAN, ITALY – JANUARY 13: Wanda Nara and Mauro Icardi attend the Serie A match between FC Internazionale Milano and AC Chievo Verona at San Siro Stadium on January 13, 2014 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

I nerazzurri, infatti, molto difficilmente perdoneranno all’ex capitano di aver abbandonato la nave nel momento più caldo della stagione.

E così questa sera, e nel derby, Spalletti dovrà fare ancora a meno del suo bomber. Un dettaglio non da poco visto che Lautaro Martinez è squalificato e Keita reduce da un guaio fisico.

L’amore per l’Inter in queste settimane non si è visto nonostante la sviolinata sui social di Icardi.

Inter: Real o Juve per Icardi

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, al momento all’orizzonte si profilerebbero soprattutto due opportunità per Icardi. La prima, il Real Madrid, verrebbe preferita per ragioni sportive. La seconda invece, la Juventus, avrebbe indubbi vantaggi logistici e famigliari. Icardi e la sua famiglia non vogliono lasciare l’Italia. A proposito di famiglia ieri è tornata a parlare la moglie e agente Wanda Nara.

In occasione della premiazione del Premio Socrate 2019, Wanda ha detto:

«Spero che le mie figlie un giorno trovino un uomo come mio marito, che mi difende e mi permette di dire cose su cui magari non è d’accordo. Mi ascolta, a volte si discute in casa, ma l’importante è il rispetto. Io continuerò ad esprimere le mie idee e a dire le cose che penso. Il mondo del calcio è difficile per una donna, ma io parlerò sempre. Ognuno può condividere o no, ma mi sembra la cosa più giusta».