Home Calcio Italiano Juventus, Allegri ci crede ma perde anche Douglas Costa

Juventus, Allegri ci crede ma perde anche Douglas Costa

86
SYDNEY, AUSTRALIA - AUGUST 08: Juventus Coach Massimiliano Allegri speaks to the media during the Juventus media conference at Sydney Opera House on August 8, 2014 in Sydney, Australia. (Photo by Mark Metcalfe/Getty Images)

Notizie Juventus, Allegri ci crede ma perde anche Douglas Costa

Juventus Allegri in conferenza| Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato in conferenza stampa prima della gara di Champions contro l’Atletico Madrid:

Ultime Juve: parla Allegri

“Arriviamo bene alla gara. Dispiace perché Douglas Costa oggi si è rifatto male in allenamento e domani non l’avremo, è un segnale e vuol dire che domani non doveva giocare. Siamo pronti, dovremo fare una grande partita e sicuramente la faremo. Cancelo e Spinazzola? Non è vero che non mi sono piaciuti quando hanno giocato insieme a Parma, quella è stata una delle nostre migliori partita ma alla fine ci sono stati degli errori.

Non metterò dentro tutti gli attaccanti, non posso restare senza cambi in panchina. L’importante è che chi andrà in campo faccia quello che dobbiamo fare. Loro sono una squadra molto quadrata, sono bravi sull’accorciare le palle a terra e dobbiamo essere bravi a saltarli.Domani ci sarà molto bisogno del pubblico, di tutto lo stadio perché dovrà essere una bellissima serata. L’Atletico risponderà colpo su colpo e cercherà il gol che secondo loro può valere la qualificazione, ma nel calcio le partite durano 95 minuti”.

“Voci sul mio futuro? Ancora a parlare di questo. Non ha proprio senso con una partita del genere alle porte. Mi fate così tante domande su questa cosa che non so più cosa rispondervi. Adesso bisogna pensare a domani, dopo penseremo ad altro e anche in maniera più serena.

Difesa a tre? Domani dobbiamo dare qualcosa in più, ma ognuno di noi. A livello emozionale è molto importante. Non bisogna fermarsi alle difficoltà e dobbiamo andare forte per 95 minuti.