Home Calciomercato Juventus: Ramsey pallino di Paratici, pronti 7.5 milioni a stagione

Juventus: Ramsey pallino di Paratici, pronti 7.5 milioni a stagione

194
Arsenal's Welsh midfielder Aaron Ramsey (R) vies for the ball against CSKA Moscow's Russian goalkeeper Igor Akinfeev during the UEFA Europa League second leg quarter-final football match between CSKA Moscow and Arsenal at the VEB Arena stadium in Moscow on April 12, 2018. / AFP PHOTO / Kirill KUDRYAVTSEV (Photo credit should read KIRILL KUDRYAVTSEV/AFP/Getty Images)

Mercato Juventus, offerti 7.5 milioni a Ramsey

Notizie Juve,  Ramsey si avvicina. La Juventus è pazza di Aaron Ramsey.

Arsenal’s Welsh midfielder Aaron Ramsey (R) vies for the ball against CSKA Moscow’s Russian goalkeeper Igor Akinfeev during the UEFA Europa League second leg quarter-final football match between CSKA Moscow and Arsenal at the VEB Arena stadium in Moscow on April 12, 2018. / AFP PHOTO / Kirill KUDRYAVTSEV (Photo credit should read KIRILL KUDRYAVTSEV/AFP/Getty Images)

Il centrocampista gallese non rinnoverà con l’Arsenal e partirà a giugno a parametro zero. Secondo quanto riportato da tmw i bianconeri sarebbero arrivati ad offrire un quinquennale da 7,5 milioni di euro netti l’anno per il calciatore.

Il calciatore è molto tentato dall’esperienza in Italia con la maglia della Vecchia Signora e preferirebbe l’Italia a Francia o Germania

Tuttava negli ultimi giorni sono spuntati si il Paris Saint Germain che il Bayern Monaco. I parigini avrebbero messo sul piatto adirritura 9 milioni di euro. Ramsey potrebbe far dimenticare l’addio a zero di Rabiot.

Juvenus: Paratici lavora per giugno

Intano, come riportato da Sky Sport, la Juventus lavora in prospettiva.

Paratici segue Todibo e Trincao. Entrambi sono dei calciatori del ’99. Rispettivamente centrale e trequartista entrambi sono U20 e Nazionali.

La Juventus vuole anticipare la concorrenza perchè sono giovani e ambiti da tante squadre. Tuttavia entrambi i nomi potrebbero arrivare a giungo.

Il motivo? La società bianconera vorrebbero accelerare i tempi per il centrale anche a causa dell’interessamento anche del Napoli ma Allegri è soddisfatto della rosa e non vorrebbe mutare la squadra a gennaio ne in entrata ne in uscita per restare con il suo gruppo di lavoro.