Home Calcio Italiano Milan, infortunio per Bonaventura: stagione finita

Milan, infortunio per Bonaventura: stagione finita

331
MILAN, ITALY - SEPTEMBER 23: Giacomo Bonaventura #5 of AC Milan celebrates his goal with his team-mate Fernandez Suso (R), Gonzalo Higuain (2nd L) and Franck Kessie (L) during the serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on September 23, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Notizie Milan, infortunio per Bonaventura: stagione finita

Ultime Milan: Bonventura fuori fino al termine della stagione. Altra brutta tegola per i rossoneri. La squadra attendeva da tempo la decisione su Giacomo Bonaventura, ai box per un’infiammazione. Il giocatore verrà operato Oltreoceano e i tempi di recupero saranno molto lunghi. Inutile attenderlo invano o sperare di accelerare i tempi: lo staf medico ha deciso.

Bonaventura dovrebbe essere operato la prossima settimana negli USA e così tornerà a disposizione per l’inizio del ritiro della prossima stagione.

Per questa ragione Gattuso dovrà necessariamente valutare soluzioni alternative dai i 7 mesi di stop per il calciatore. A spingere per l’operazione risolutiva dei problemi del ragazzo è stato l’entourage del calciatore capitanato da Mino Raiola.

Jack perà ha il contratto in scadenza al termine della stagione.  Mino Raiola ha spinto affinché il calciatore venisse operato a Pittsburgh negli Stati Uniti con la presenza di uno dei maggiori specialisti del settore, lo stesso dottore che operò Ibrahimovic.

Bonaventura operato negli USA

MILAN, ITALY – SEPTEMBER 23: Giacomo Bonaventura #5 of AC Milan celebrates his goal with his team-mate Fernandez Suso (R), Gonzalo Higuain (2nd L) and Franck Kessie (L) during the serie A match between AC Milan and Atalanta BC at Stadio Giuseppe Meazza on September 23, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La prima ipotesi, paventata anche dalla società rossonera, di compiere l’intervento chirurgico in Belgio è stata accantonata. La societù ha accettato di mandare Bonaventura negli States perchè l’intervento sarà molto complesso. I dottori dovranno ricomporre la microfrattura e la lesione della cartilagine del ginocchio. Poi la rieducazione e il ritorno in campo che richiederanno almeno 7-8 mesi di stop.

La società dovrà ricorrere al mercato visti anche gli altri guai in organico: da Kessie a Biglia, da Musacchio a Romagnoli, passando per Rodriguez, Conti, Cutrone, Cadara. La soluzione è una, intervenire sul mercato.