Home Calcio Italiano Juventus: Allegri ha deciso, Ronaldo in campo nonostante tutto

Juventus: Allegri ha deciso, Ronaldo in campo nonostante tutto

263
Portuguese footballer Cristiano Ronaldo surrounded by photographs looks on as he greets supporters outside the Juventus medical center at the Alliance stadium in Turin on July 16, 2018. - Cristiano Ronaldo arrived in Turin ahead of his official unveiling as Juventus' superstar summer signing on July 17. (Photo by Isabella Bonotto / AFP) (Photo credit should read ISABELLA BONOTTO/AFP/Getty Images)

Juventus: Allegri ha deciso, Ronaldo gioca con l’Udinese

Portuguese footballer Cristiano Ronaldo surrounded by photographs looks on as he greets supporters outside the Juventus medical center at the Alliance stadium in Turin on July 16, 2018. – Cristiano Ronaldo arrived in Turin ahead of his official unveiling as Juventus’ superstar summer signing on July 17. (Photo by Isabella Bonotto / AFP) (Photo credit should read ISABELLA BONOTTO/AFP/Getty Images)

Udinese-Juventus: Ronaldo sarà in campo regolarmente. Cristiano Ronaldo non vive un bel momento fori dal campo. Questa settimana, infatti, deve essergli sembrata interminabile. Prima è stato costretto ad assistere alla gara di Champions League dalla panchina per la squalifica rimediata a Valencia, poi è finito nell’occhio del ciclone per le accuse di stupro arrivate dagli Usa.

Ora basta, Cristiano vuole ripartire dalla Dacia Arena e dal campo, con CR7 che sarà titolare in Udinese-Juventus.

Dopo l’assenza per squalifica nella sfida di Champions contro lo Young Boys, nessun dubbio per Massimiliano Allegri che ha totale fiducia nella sua stella più brillante e che lo ha difeso in conferena.

Il campione portoghese, accusato di stupro da Kathryn Mayorga che dopo anni di silenzio lo ha denunciato per una presunta violenza sessuale avvenuta a Las Vegas nell’estate del 2009, è stato difeso anche dalla società attraverso twitter.  Tutti, dunque, credono nell’innocenza del campione. Intanto la stella provrà a non lasciarsi condizionare dal polverone sollevato dalle pesantissime accuse provenienti dagli Usa e sfogherà la sua rabbia in campo.

Massimiliano Allegri è tranquillo. Le notizie lette sui giornali non lo scalfiscono, Ronaldo è un campione da coccolare e tenere sempre in campo quando possibile. Non come accaduto a Madrid dopo i guai con il fisco spagnolo probabilmente causa del divorzio con il club spagnolo.