Home Calcio Estero Croazia, calciatore sviene in campo: l’arbitro gli salva la vita

Croazia, calciatore sviene in campo: l’arbitro gli salva la vita

182

La Croazia è stata appena pochi mesi fa in finale dell’ultimo Mondiale, perdendo contro la Francia a pochi passi dal traguardo. Un’ottima competizione che ha incoronato Luka Modric come miglior calciatore di Russia 2018 e dell’ultima Champions League. Il campionato nazionale non è però all’altezza della sua selezione: tutti i migliori talenti vengono presto acquistati da top club europei e si trasferiscono nei migliori campionati. Una grande crescita per la squadra, poco per il movimento di calcio croato. A novembre dello scorso anno, ad esempio, si sfiorò la tragedia durante la sfida tra Cibalia e Istria, valida per la Coppa di Croazia. Un calciatore sviene in campo e rischia il soffocamento: non respira più.

L’arbitro gli salva la vita

Il direttore di gara Bruno Maric salva la vita a Zvonimir Filipovic, tirandogli fuori la lingua dalla bocca. Una manovra provvidenziale che ha permesso di evitare un’immane tragedia. I soccorsi sono subito arrivati in campo, ma in questo caso è bastato l’arbitro a risolvere una situazione difficilissima. Grande paura in campo, ma tutto si è risolto per il verso giusto. Il calciatore sviene, ma poi riesce ad uscire dal campo sulle proprie gambe. Per fortuna! Ecco il video, ma vi avvertiamo che le immagini sono forti.