Home Calcio Estero Karius ci ricasca: che papera, ma stavolta durante il riscaldamento

Karius ci ricasca: che papera, ma stavolta durante il riscaldamento

278
KIEV, UKRAINE - MAY 26: Loris Karius of Liverpool breaks down in tears after defeat in the UEFA Champions League final between Real Madrid and Liverpool on May 26, 2018 in Kiev, Ukraine. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Loris Karius non ha passato momenti facili dopo la finale di Champions League. I suoi gravi errori contro il Real Madrid nella notte di Kiev potrebbero aver segnato l’intera carriera: i fantasmi di quella notte ogni tanto ritornano, l’estremo difensore fu addirittura minacciato di morte da pseudo-tifosi che non avevano mandato giù la pesante sconfitta. Sono passate settimane, il sorriso sembrava essere finalmente tornato. Si prepara una nuva stagione, i Reds vogliono provare a fare bene come nella scorsa annata. Non sarà facile, ma la bacheca inglese chiama i trofei sfumati quest’anno.

ROME, ITALY – MAY 02: Loris Karius of Liverpool celebrates after his side score their first goal during the UEFA Champions League Semi Final Second Leg match between A.S. Roma and Liverpool at Stadio Olimpico on May 2, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Julian Finney/Getty Images)

Un altro errore

Siamo a pochi minuti da un’amichevole del Liverpool. Tutta la squadra è in campo per il riscaldamento, Loris Karius effettua l’allenamento prima del match. I giornalisti a bordocampo commentano la sfida a pochi minuti dal fischio d’inizio, dietro di loro si vede Karius fare una papera clamorosa. Per fortuna non è successo in partita, le critiche sarebbero state davvero impietose. Sbagliare in una finale di Champions League è già grave, ma sbagliare contro una squadretta qualsiasi in amichevole… A quel punto forse si è sbagliata la scelta della carriera.