Home Calcio Estero “Se il Real mi valuta solo 100 milioni, vuol dire che non...

“Se il Real mi valuta solo 100 milioni, vuol dire che non mi ama”: parla Cristiano Ronaldo

378
Real Madrid's player Cristiano Ronaldo smiles as he poses for a photo after attending an AFP interview at Pestana Hotel Palace in Lisbon on December 17, 2015. Cristiano Ronaldo will invest over 37 million euros in the Pestana hotel group to create four new hotels with the "CR7" logo in Portugal, Madrid and New York. AFP PHOTO / PATRICIA DE MELO MOREIRA TO GO WITH AN AFP STORY BY OLIVIER DEVOS / AFP / PATRICIA DE MELO MOREIRA (Photo credit should read PATRICIA DE MELO MOREIRA/AFP/Getty Images)

C’è ancora tanto che sa di misterioso nella ipotetica trattativa di calciomercato che vorrebbe Cristiano Ronaldo tra gli obiettivi più concreti della Juventus. Il giornale sportivo spagnolo Marca, questa mattina, apre con alcune dichiarazioni rilasciate da Cristiano: «Se il Real mi valuta solo 100 milioni vuol dire che non mi ama». Queste le parole del campione. Ecco, il portoghese si riferisce alla scrittura privata che ha firmato per il presidente blancos, Florentino Perez. Un documento nel quale si certifica la possibilità di lasciare il Real Madrid ad una cifra quantomeno realistica rispetto a quella della clausola.

La collera di Ronaldo

Uno come lui, un campione di quel livello, ha bisogno di sentirsi al centro del progetto di una squadra. Il Real Madrid, però, probabilmente non l’ha fatto mai sentire una guest star. In termini di stipendio, in effetti, mai sono state neanche eguagliate le cifre che percepiscono i vari Messi, Neymar ed altri. Cristiano vuole sentirsi ancora protagonista, in tutti i sensi, nonostante i 33 anni.

Il Real Madrid non vuole saperne di accontentarlo e metterlo al centro del progetto. Così, forse, coglierebbe al volo l’occasione per cederlo alla Juve, che al momento sembra l’unica società che fa sul serio. Il Real, dal canto suo, penserà presto ad assicurarsi un degno sostituto, che stando a quanto riportano le voci di mercato, potrebbe essere Neymar. E, a questo punto la domanda sorge spontanea, quanto guadagnerebbe il brasiliano in maglia blancos? Il paradosso sarebbe vederlo guadagnare molto più di CR7. Beh, più che paradossale, per Ronaldo sarebbe una delusione clamorosa.