Home Calcio Estero Mondiali Russia 2018, la novità più attesa: sarà possibile effettuare 4 sostituzioni

Mondiali Russia 2018, la novità più attesa: sarà possibile effettuare 4 sostituzioni

366
A photograph taken on May 30, 2018 shows the FIFA World Cup 2018 flag in front of the Kremlin in Moscow. - The FIFA World Cup 2018 tournament kicks off on June 14, 2018. (Photo by Mladen ANTONOV / AFP) (Photo credit should read MLADEN ANTONOV/AFP/Getty Images)

Ecco che – conclusa la fase a gironi – arriva un’attesissima novità per i Mondiali di Russia 2018. Adesso inizia la fase a eliminazione diretta e il regolamento introduce una importante novità: ovvero l’introduzione della quarta sostituzione. Ecco che, adesso, si potranno effettuare 4 cambi in una partita, ma l’ultimo potrà arrivare soltanto ai tempi supplementari.

QUANDO EFFETTUARE IL QUARTO CAMBIO?

Solo ai supplementare i vari ct delle Nazionali potranno operare la quarta sostituzione. Già, perché adesso siamo nella fase a eliminazione e pertanto si uscirà vincitori o sconfitti da ogni partita. Se le squadra non dovessero raggiungere il risultato definitivo nei 90′ di gioco, si andrà ai supplementari. Questo potrebbe rendere molto difficile la gara ai calciatori che sicuramente dovranno fare i conti con i crampi. Così, onde evitare complicazioni, il regolamento ha introdotto la possibilità di richiamare in panchina quelli che proprio non ce la fanno più.

Una novità che, tuttavia, non è proprio assoluta. Già, perché l’abbiamo già vista in passato con il Mondiale per Club di dicembre e i Mondiali Under 20 di un anno fa. E’ la prima volta, però, che la quarta sostituzione è possibile anche nei Mondiali.