Home Calciomercato Juventus, il mercato in entrata lascia intendere quale sarà il futuro di...

Juventus, il mercato in entrata lascia intendere quale sarà il futuro di Marchisio

283
Juventus' midfielder Claudio Marchisio (L) fights for the ball with Bologna's forward Felipe Avenatti from Uruguay (R) during the Italian Serie A football match between Juventus and Bologna on May 5, 2018 at the Allianz Stadium in Turin. (Photo by MARCO BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

Claudio Marchisio è in cima alla lista dei nomi che quest’estate faranno molto parlare di calciomercato. Già, perché il ‘principino’ della Juventus è considerato un giocatore in uscita. Anche se ai tifosi fa male, questa scelta sembra essere ormai molto vicina. Ormai, pare non che il classe 1986 non riesca più a trovare spazio nella rosa di Allegri e, pertanto, nella prossima stagione rischia di ritrovarsi in una situazione veramente poco felice. Così, per ovviare a tutto ciò, la Juventus starebbe pensando ad una cessione del centrocampista che potrebbe garantire anche un’entrata che di sicuro non farebbe male alla società bianconera. Il calciatore, dal suo canto, ha sempre manifestato la volontà di rimanere alla Juve.

Non c’è più spazio

Per quanto possa essere un addio doloroso per i tifosi e per il calciatore stesso, va evidenziato che nella nuova Juventus potrebbe esserci ancor meno spazio per Marchisio. Max Allegri già nella scorsa stagione è riuscito a garantirgli veramente pochi minuti in campo. Con l’arrivo di Emre Can, poi, tutto si complica. E non è finita qui, perché le mosse in entrata dei bianconeri potrebbero non essere finite. Dopo i Mondiali infatti inizierà l’assalto a Milinkovic-Savic.

La volontà del calciatore

In più occasione, il centrocampista della Juventus ha cercato di spiegare che non ha alcuna intenzione di lasciare il club. Claudio Marchisio vuole a tutti i costi continuare la sua avventura in bianconero. Ecco alcune sue dichiarazioni in un’intervista rilasciata a Sportmediaset: “Tante voci su un mio addio? Io spero di rimanere. Con la Juve non ci siamo ancora parlati, lo faremo a luglio dopo le vacanze ma io sono ottimista. Io spero di rimanere, poi vedremo. Non voglio andare negli Stati Uniti, io voglio giocare qui e vorrei rimanere alla Juve. Con altre squadre nessun contatto, nulla di concreto”.