Home Calcio Estero Argentina, Higuain e Icardi pre-convocati per il Mondiale: quanta Italia lì davanti

Argentina, Higuain e Icardi pre-convocati per il Mondiale: quanta Italia lì davanti

565
LANDOVER, MD - MARCH 28: Gonzalo Higuain #9 of Argentina in action against El Salvador during an International Friendly at FedExField on March 28, 2015 in Landover, Maryland. Argentina won, 2-0. (Photo by Patrick Smith/Getty Images)

Il Mondiale si avvicina sempre di più, occhi puntati sulla Russia nonostante l’assenza dell’Italia. Trentun giorni ed il torneo avrà inizio: i commissari tecnici preparano già la lista dei calciatori da portare con sé. Jorge Sampaoli non è da meno con la sua Argentina, che punta alla vittoria finale guidata da Leo Messi. Le responsabilità e le pressioni sono tutte sulla stella del Barcellona, chiamato ad emulare Diego Armando Maradona. Si sogna il terzo mondiale, il reparto offensivo è di tutto rispetto. Pecca un po’, forse, la retroguardia, ma le nazionali sudamericane sono da sempre votate all’attacco e allo spettacolo.

MOSCOW, RUSSIA – NOVEMBER 11: Lionel Messi of Argentina looks on during a match between Russia and Argentina International Friendly at Luzhniki Stadium on November 11, 2017 in Moscow, Russia. (Photo by Epsilon/Getty Images)

I pre-convocati

Sampaoli ha reso noti i 35 pre-convocati per il Mondiale di Russia. Tanta Italia in questa Argentina, soprattutto in attacco: dove figurano le due stelle della Juventus Higuain e Dybala e il capitano nerazzurro Icardi.

PORTIERI: Sergio Romero, Wilfredo Caballero, Franco Armani, Nahuel Guzmán.

DIFENSORI: Gabriel Mercado, Federico Fazio, Marcos Rojo, Nicolás Otamendi, Ramiro Funes Mori, Germán Pezzella, Nicolás Tagliafico, Cristian Ansaldi.

CENTROCAMPISTI: Javier Mascherano, Eduardo Salvio, Marcos Acuña, Leandro Paredes, Pablo Pérez, Rodrigo Battaglia, Ever Banega, Enzo Pérez, Lucas Biglia, Manuel Lanzini, Giovani Lo Celso, Maximiliano Meza, Ángel Di María, Diego Perotti, Guido Pizarro, Ricardo Centurión.

ATTACCANTI: Lionel Messi, Sergio Agüero, Gonzalo Higuaín, Lautaro Martínez, Cristian Pavón, Paulo Dybala, Mauro Icardi.