Home Calcio Italiano Paletta pronto a rescindere con il Milan: tanti saluti all’Italia

Paletta pronto a rescindere con il Milan: tanti saluti all’Italia

556
AS Roma's forward from Bosnia-Herzegovina Edin Dzeko (R) vies with AC Milan's defender from Italy Gabriel Paletta during the Italian Serie A football match AC Milan vs AS Roma at the San Siro stadium in Milan on Mai 7, 2017. / AFP PHOTO / FILIPPO MONTEFORTE (Photo credit should read FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Gabriel Paletta nel 2015 è arrivato al Milan: un anno in prestito all’Atalanta e poi il ritorno l’anno seguente in rossonero da protagonista. Il centrale argentino l’anno scorso era titolare della difesa milanese, ma la campagna acquisti di questa estate ha stravolto le gerarchie. Troppi soldi investiti e nomi importanti, uno su tutti quello di Leonardo Bonucci, per schierare da titolare l’esperto difensore ex Parma. Una sola presenza in stagione finora è davvero troppo poco, oltre tutto in Europa League nel match ininfluente per l’esito del girone contro il Rijeka.

Saluti all’Italia

Paletta, riferisce Sky, è atteso oggi a casa Milan per rescindere il proprio contratto. Un futuro lontano dall’Italia: i turchi del Fenerbahce, interessati a prenderlo a costo zero, oppure un’avventura in Cina. Un addio che potrà fare bene al calciatore, al club ed ai fantallenatori che hanno ineguamente puntato su di lui all’asta estiva: forza ragazzi, almeno vi tornerà qualche credito!