Home Calcio Italiano IcePrinsipe, dalle giovanili della Roma a campione europeo di Fifa

IcePrinsipe, dalle giovanili della Roma a campione europeo di Fifa

952

Daniele Paolucci, in arte IcePrinsipe, è stato intervistato dal sito GianlucaDiMarzio.com. Il ragazzo, attualmente campione europeo di Fifa e quarto a livello mondiale, lavora per eSports. Prima, però, ha giocato nelle giovanili della Roma. Sentite quello che ha rivelato nel corso dell’intervista.

Le parole di IcePrinsipe

Ho giocato per tre anni nelle giovanili giallorosse, ho dei bellissimi ricordi. Con me giocava anche Lorenzo Pellegrini che sento tuttora”.

Sull’approccio al mondo videoludico: “Mi sono avvicinato al mondo dei videogiochi professionistici circa tre anni fa quasi per caso, sinceramente non mi aspettavo una scalata del genereFino a poco tempo fa Fifa era solo un hobby, ora è il mio lavoroSono sempre stato un appassionato di videogiochi, ho iniziato con la Playstation 1 con Bugs Bunny e qualsiasi gioco sportivo mi capitasse sottomano. All’epoca dedicavo molto tempo ai videogiochi, ora paradossalmente gioco di meno”.

Sul rapporto con la madre: “Da piccolo a volte mi sgridava, ora è la mia prima sostenitrice. Insieme a mio padre sono stati incollati al telefono per sostenermi durante l’Europeo e il Mondiale”.

Sul nome d’arte: “L’ho scelto perché mi piace da sempre il ‘prinsipe’ Milito dell’Inter. ‘Ice’ è venuto dopo, quando in molti hanno iniziato a dirmi che mantenevo sempre la tranquillità durante le partite”.