Home Calcio Italiano Svezia-Italia finisce male, Bonucci ancora insultato

Svezia-Italia finisce male, Bonucci ancora insultato

1225
Svezia-Italia, Bonucci con il naso rotto

Serata da incubo ieri per gli azzurri. Svezia-Italia finisce 1-0 per i padroni di casa, la qualificazione al Mondiale si allontana. Certo, c’è ancora il ritorno al San Siro tra qualche giorno, ma le scelte di Ventura fanno discutere. Fuori Jorginho e Insigne dalla formazione titolare, poche idee e cambi fallimentari. Il CT fa uscire Belotti per Eder, gli italiani davanti al televisore si ribellano in massa. Oltre l’allenatore, finisce ancora una volta sul banco degli imputati Leonardo Bonucci. Il centrale a fine match ha parlato ai media analizzando il match: “Dobbiamo essere più veloci nella gestione della palla. Al ritorno ci sarà da battagliare. Non basta avere la capacità di reagire, dobbiamo tirarla fuori. L’hanno messa sul corpo a corpo ma non deve essere alibi. Toivonen mi ha rotto il naso stasera, andava espulso”.

Tutti contro Leo

Ormai sembra quasi uno sport nazionale insultare Bonucci sui social dopo un risultato poco positivo. Svezia-Italia ha visto tutti gli azzurri sottotono, ma l’ex Juve ci ha messo la faccia davanti le telecamere. Vi mostriamo alcune frasi rivoltegli su Twitter, a parecchi non è andata giù la sua incapacità di essere ancora decisivo e “spostare gli equilibri”. Il ritorno a Milano deciderà le sorti D questa squadra, sperando in un capovolgimento del risultato.