Home Calcio Estero Watford, Success arrestato dopo una discussione con quattro prostitute

Watford, Success arrestato dopo una discussione con quattro prostitute

836

Isaac Success è un attaccante del Watford a cui ultimamente non ne va bene una. Il tecnico Marco Silva non lo fa scendere in campo neanche per tagliare l’erba e ora è su tutti i giornali inglesi per uno scandalo in un hotel di lusso. Il ventunenne nigeriano ha infatti passato la notte con quattro prostitute, portate in albergo dopo una serata in un locale di lap dance.

Notte turbolenta

La notte sembrava dover essere bollente, ma è stata un fiasco. Success ha passato tutto il tempo a vantarsi del suo stipendio e dei suoi… numeri fisici bevendo due bottiglie di liquore. La ricostruzione della serata è stata fatta dal tabloid inglese Sun, a cui una delle ragazze ha rilasciato un’intervista: “Stavamo facendo tutto il possibile per eccitarlo, ma cosa ti aspetti quando bevi due bottiglie di liquore direttamente dalla bottiglia? Prima di iniziare tutto gli avevamo chiesto di pagarci e lui aveva fatto un bonifico di 2mila sterline sul conto di una di noi da dividere in quattro”.

Un’altra delle protagoniste della vicenda ha rincarato la dose: “Il suo cognome non ha mantenuto le aspettative: ci siamo spogliate e siamo state sul letto con lui per il tempo di una partita di calcio. Allora abbiamo capito che l’alcol aveva preso il sopravvento”.

Accuse di truffa

Insomma, Isaac Success ha fatto cilecca. Non solo, dopo è stato anche tirchio: l’attaccante ha infatti accusato le ragazze di averlo truffato e pretendeva indietro il denaro pagato. A tempo scaduto le quattro prostitute volevano andar via, ma lui ha cominciato a urlare come un dannato svegliando tutto l’albergo. Il personale dell’hotel hanno chiamato la polizia e cinque agenti hanno arrestato Success, in seguito rilasciato.