Home Calcio Estero Rafa Marquez indagato per narcotraffico: lo stereotipo è diventato realtà!

Rafa Marquez indagato per narcotraffico: lo stereotipo è diventato realtà!

598

Le battute più frequenti (e scontate) di noi ignoranti riguardano le nazionalità dei calciatori. Africano? Ha tre gambe. Sudamericano o giù di lì? Delinquente oppure il classico narcotrafficante. Solitamente i colombiani vengono presi in giro per lo spaccio di polverina bianca, ma anche i colombiani non scherzano. Rafa Marquez ad esempio è indagato dal Dipartimento del Tesoro degli Usa per presunti legami con i narcos. La notizia, a dir poco clamorosa, è stata lanciata da Ap Noticias, notiziario dell’America Latina.

L’indagine

Rafa Marquez non se la passa così bene: non solo Trump al governo, ma anche i propri beni congelati. L’accusa è stata quella di servire come presta nome del narcotrafficante Raul Hernandez Flores. Le indagini andavano avanti da anni, brutta vicenda per l’ex Barcellona e Verona. Altro che problemi col fisco, il caro messicano ha ascoltato un po’ troppo gli stereotipi e gli sfottò virali sul web. Non sta a noi giudicare El Gladiator, ma dispiace vedere un’icona del calcio messicano nota a livello mondiale impantanarsi in qualcosa decisamente peggiore di una lotta retrocessione! Nel dubbio, godetevi questo autogoal segnato dal capitano in Serie A.