Home La Vera Ignoranza Ignoranza made in Italy: le migliori gaffe della televisione sportiva nostrana

Ignoranza made in Italy: le migliori gaffe della televisione sportiva nostrana

2973

Ci sono poche cose che ci piacciono quasi quanto il calcio: il fantacalcio, la figa e… Quasi null’altro, a parte i soldi. Una cosa che però potremmo guardare in eterno sono le gaffe dei giornalisti in tv.

Questa perla targata Sportitalia, ad esempio, faremo fatica a dimenticarla:

 

 

Il giornalista dimentica il nome dell’ad del Sassuolo:

 

 

Vorremmo partire con la polemica (che nessuno dimenticherà mai) di Mancini verso Sarri:

 


Luca Cilli tenta di rimorchiare Francesca Belussi a Sportitalia

“Viva la topa”

Le gaffe per noi sono un inno all’ignoranza, soprattutto se avvengono in diretta. Una delle nostre preferite riguarda Leo Di Bello a Sky Sport. Si parla della presentazione delle nuove maglie del Milan e di Mario Balotelli. Dal nulla si erge l’eroe che afferma, non inquadrato ma microfonato: “Viva la topa“.

Vanessa Leonardi e le emozioni incontrollabili

Nello studio di Sky Sport le gaffe sono all’ordine del giorno. La regina è sicuramente la giornalista e conduttrice Vanessa Leonardi. E’ passata alla storia la sua risata incontenibile subito dopo aver visto il servizio della conferenza stampa di un presidente in lacrime. Davvero fuori luogo, l’espressione del suo collega vale più di mille parole…

Ti siamo vicini, in fondo sappiamo tutti cosa significhi avere un compagno di banco più scemo di una sedia…

 

E poi c’è Totti… che ci ha regalato momenti fantastici dentro e fuori dal campo. Uno di questi è la conferenza che vi proponiamo di seguito. Vi riportiamo il virgolettato: “Rispetto l’omofobia”.

Un pellicano in casa

Un problema che affligge le case italiane sono i grossi volatili. Pellicani e gabbiani sono i peggior nemici dei sardi come disse un po’ di tempo fa Riccardo da Quartucciu a Sky. “Cosa fai se ti entra un gabbiano in casa?“. “Cosa fai se ti entra un pellicano in casa?“. Domande a cui neanche il maestro Mario Sconcerti ha saputo rispondere. Che gaffe… Il giornalista poteva almeno prepararsi sull’argomento.

Appello a Jolanda

L’ultima gaffe che vi proponiamo oggi è tra le più divertenti degli ultimi anni. Lo scenario è lo studio di Sportitalia, protagonisti Fabrizio Biasin e Jolanda De Rienzo. Chiama un tifoso pugliese e lancia l’appello alla bella ragazza: “Jolanda, esci le zinne“. Imbarazzo in studio, risate da casa.

 

Poi, c’è anche una splendida perla che ci regala Michele Cilli in diretta su Sportitalia. Due persone gli passano accanto, lo sorpassano e gli fanno qualche gesto. Il giornalista, evidentemente imbarazzato, se ne esce con una esternazione poco felice: