Mondiali 2022, mostra il topless e viene arrestata: l’ultima vergogna del Qatar – VIDEO

Ennesimo scandalo legato ai Mondiali in Qatar: una tifosa argentina ha rischiato grosso per aver mostrato troppa esuberanza dopo la vittoria della propria Nazionale. La sua storia fa il giro del mondo.

La vittoria dell’Argentina, la spettacolare finale di Doha con la Francia, le prodezze di Messi e Mbappé e soprattutto la conclusione dell’intera rassegna hanno fatto negli ultimi giorni dimenticare tutto ciò che questi Mondiali hanno significato. A riaccendere i fari su quello che è stato però il torneo in Qatar arriva la storia, assurda, di una tifosa argentina, che ha passato ore molto difficili nel paese mediorientale. Il motivo? Un eccesso di esuberanza che l’ha portata a mostrarsi allo stadio… in topless.

Tifosi Argentina Mondiali ilcalcioignorante 20221223
Tifosi Argentina Mondiali (LaPresse)

Ne abbiamo parlato a lungo e sappiamo bene che questo Mondiale è stato quello delle restrizioni, per rispettare le leggi, a volte opinabili, del Qatar. Niente alcolici, niente effusioni omosessuali in pubblico, morigeratezza (più o meno) nei comportamenti e così via. Che però bastasse un topless durante una festa come quella argentina per far rischiare il carcere a una ragazza era impensabile.

Invece, è accaduto sul serio a una tifosa molto vistosa dell’Albiceleste, una frequentatrice assidua degli stadi, celebre sui social come @noe.dreams1 e conosciuta anche come “La chica del topless“. Solitamente le sue grazie e le sue performance vengono applaudite da tutti, anche dai tifosi avversari. Ma certe cose in Qatar non sono ammesse, e così la ragazza ha dovuto vivere momenti di puro terrore.

Leggi anche -> Assurdo in Francia: hanno perso i Mondiali ma festeggiano lo stesso!

Tifosa in topless in Qatar: arrestata

Tutto stava andando per il meglio per la chica: Messi stava facendo sognare un popolo intero, l’Argentina era riuscita a issarsi sul tetto del mondo, la festa era contagiosissima. Logico che non potesse resistere dallo spogliarsi nell’atmosfera magica del Lusail Iconic Stadium di Doha. Ma purtroppo per lei un funzionario se n’è accorto, e proprio per questo è iniziato il suo calvario.

Tifosi Argentina ilcalcioignorante 20221223
Tifosi Argentina (LaPresse)

Anche se ne abbiamo viste di tutti i colori durante la rassegna, regolamenti alla mano certi atteggiamenti in Qatar sono vietati. Le autorità avevano imposto un dress code sia agli uomini che alle donne. Queste ultime, ad esempio, avevano l’obbligo di coprire spalle e ginocchia. In caso contrario, sarebbero state multate pesantemente, o peggio. Figuriamoci cosa poteva accadere per un topless del genere:

Alla fine, la ragazza (insieme a una sua connazionale, anche lei pizzicata in atteggiamenti troppo euforici), se l’è cavata senza ulteriori problemi ed è riuscita a volare in Europa sana e salva. La paura è stata però grande, a dimostrazione di quanto questo Mondiale abbia vissuto su contraddizioni che difficilmente dimenticheremo.

Impostazioni privacy