Niente Mondiale per Tomori? Il difensore si consola con un’alternativa… a luci rosse!

Fikayo Tomori non parteciperà al Mondiale con l’Inghilterra per decisione del commissario tecnico Southgate: potrebbe però consolarsi con una proposta indecente ricevuta da un portale a luci rosse.

Mondiale addio? Nemmeno il tempo di assorbire la delusione, che Fikayo Tomori è stato lusingato da una proposta indecente a dir poco clamorosa che potrebbe consolarlo del tutto per una decisione poco comprensibile da parte del commissario tecnico dell’Inghilterra, Gareth Southgate. C’è infatti modo e modo per vivere un Mondiale, anche non da protagonista, e al calciatore rossonero è stato offerto uno dei più originali, Una consolazione… a luci rosse!

Tomori ilcalcioignorante 20221112
Tomori (LaPresse)

Chi se ne frega dei Mondiali, potrà pensare Fikayo, lusingato da un’offerta che per molti sarebbe superiore, per fascino e divertimento, alla competizione in Qatar, la più controversa di tutti i tempi.

Perché, mentre gli altri calciatori dovranno andare a faticare sul campo, stancandosi in partite vere e mettendosi alla prova in un Paese che di calcio non mastica molto, il difensore rossonero potrebbe avere l’opportunità di spassarsela con tante belle ragazze, peraltro profumatamente pagato per farlo. Un’offerta irrifiutabile che molti tifosi accetterebbero senza se e senza ma, probabilmente anche gratis.

L’offerta indecente per Fikayo diventa virale: quale sarà la sua risposta?

Ti farò un’offerta che non potrai rifiutare“, avrebbe detto Marlon Brando, avesse dovuto contattare Tomori per conto dell’azienda in questione. Stiamo parlando di Stripchat, per molti appassionati di calcio un nome già conosciuto, essendo stata interessata qualche mese fa all’acquisto del nome dello stadio dell’Everton per una somma vicina ai 200 milioni di euro totali. Di cosa si tratta? Di una piattaforma che pubblica contenuti per adulti, come si può intendere facilmente dal nome. E che di denaro da investire ne ha, e non poco.

FIkayo Tomori ilcalcioignorante 20221112
FIkayo Tomori (LaPresse)

Un po’ per gioco, un po’ per spirito consolatorio, l’azienda ha deciso di tentare Tomori, dopo la notizia del “taglio” di Southgate, attraverso un’offerta molto generosa. Il vice presidente della società, Max Bennett, lo ha infatti contattato per commentare i Mondiali di calcio sulla piattaforma. Il tutto in cambio di 250mila sterline e gettoni illimitati per poter interagire con le spogliarelliste!

Prenditi del tempo per considerare la nostra proposta“, ha concluso Bennett, passando la palla a Tomori. Il quale, ovviamente, non accetterà l’offerta lusinghiera, per mille motivi che non vale nemmeno la pena elencare.

E forse è anche meglio così. Al di là dello scherzo, probabilmente i tifosi rossoneri non avrebbero gradito vederlo impegnato in questa nuova avventura bollente, soprattutto al termine di una prima parte di campionato che lo ha visto lontano dai livelli raggiunti lo scorso anno. Meglio dunque che si riposi e piuttosto si impegni ancora di più per lavorare in vista di una seconda metà di stagione in cui sarà chiamato a cambiare marcia e a rendere nuovamente la retroguardia di Pioli un baluardo impenetrabile.

Impostazioni privacy