Home Calcio Italiano Olympiakos-Juve, i tifosi bianconeri subiscono un’aggressione dai greci

Olympiakos-Juve, i tifosi bianconeri subiscono un’aggressione dai greci

828

La Juventus, dopo aver vinto contro il Napoli in campionato, è volata in Grecia. Il motivo? Agguantare la qualificazione agli ottavi di Champions League. Nella giornata di ieri, però, l’ambiente è stato pizzicato da una notizia un po’ scomoda. Pare, infatti, che a seguito di una lite nello spogliatoio tre calciatori stranieri abbiano chiesto la cessione a gennaio. Ma ora i bianconeri sono stati vittima di un’aggressione.

L’aggressione dei greci agli juventini

In Grecia, però, i bianconeri non sembrano passarsela meglio perché il pre partita è stato molto “caldo” all’esterno dello stadio. Ci sono stati, infatti, attimi di tensione e paura a causa di un’aggressione da parte di alcuni ultras dell’Olympiakos ai tifosi della Juve. I primi hanno aspettato i supporters avversari all’uscita della metro, approfittandone per tentare una carica. A quel punto, tra fumogeni, urla e gente in fuga sono intervenute le forze dell’ordine che sono riuscite ad evitare il peggio nei pressi di alcune bancarelle. Dopo diversi minuti di panico la situazione è tornata alla normalità.