“Chiesa in vendita”: caos in casa Juve, la decisione di Giuntoli lascia di stucco

In casa Juventus c’è da registrare la scelta di Cristiano Giuntoli di mettere in vendita un giocatore importante come Federico Chiesa.

Quella che si è appena conclusa è stata una stagione per la Juve contraddistinta da tantissimi alti e bassi. La squadra di Max Allegri, infatti, ha prima lottato per lo scudetto con l’Inter, esattamente fino a febbraio, ma poi ha fatto una grossissima fatica a vincere le partite. Tuttavia, l’annata 2023/24 è terminata per la ‘Vecchia Signora’ con la vittoria della Coppa Italia e la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. 

Futuro Chiesa
La Juve ha messo in vendita Federico Chiesa (Ansa Foto) ilcalcioignorante.com

Ma nelle ultime settimane di questa stagione in casa juventina c’è stato anche l’esonero dello stesso Massimiliano Allegri. Al suo posto, dunque, Cristiano Giuntoli ha preso la decisione spiazzante di ingaggiare Thiago Motta. Tuttavia, oltre a quella sul prossimo allenatore della ‘Vecchia Signora’, l’ex direttore sportivo del Napoli ha compiuto un’altra scelta che ha sorpreso tutti, ma che riguarda Federico Chiesa.

Calciomercato, l’annuncio di Paolo Bargiggia: “La Juve ha messo in vendita Chiesa”

A svelare questa decisione, esattamente ai microfoni ufficiali di ‘TvPlay’, è stato il giornalista Paolo Bargiggia: “Cosa posso dire sul futuro di Federico Chiesa? E’ stato messo in vendita dalla Juventus. Le parti, infatti, non stanno parlando più di un possibile rinnovo. Il club bianconero chiede 30 milioni di euro per cedere le prestazioni del calciatore offensivo. Interessamenti di Napoli e Roma per Chiesa? Non ci sono, almeno per il momento, delle trattative formali”. 

Decisione Giuntoli
Cristiano Giuntoli ha preso la decisione di vendere Federico Chiesa (Ansa Foto) ilcalcioignorante.com

Federico Chiesa, quindi, dovrebbe lasciare la Juventus dopo quattro stagioni. Il suo contratto con la ‘Vecchia Signora’ scade l’anno prossimo e, al netto di possibili stravolgimenti, non ci sono degli aggiornamenti che portano al suo rinnovo, anzi. Cristiano Giuntoli, infatti, ha l’intenzione di vendere l’ex Fiorentina sia per ottenere il budget necessario per acquisire a titolo definitivo le prestazioni di Teun Koopmeiners dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini che per evitare di perdere il giocatore l’anno prossimo a zero. 

Sul calciatore bianconero, invece, c’è da registrare i forti interessamenti del Napoli di Antonio Conte e della Roma di Daniele De Rossi. Entrambi gli allenatori si starebbero spendendo in prima persona per convincere Federico Chiesa a sposare la rispettiva.  Anche se non bisogna mai dimenticare il possibile inserimento delle squadre di Premier League, specialmente Newcastle, Tottenham e Liverpool.  Le prossime settimane, dunque, saranno decisive per conoscere il futuro del giocatore che ora è impegnato nell’Europeo con l’Italia di Luciano Spalletti

Impostazioni privacy