Sorteggi Champions: atteso il Derby tutto italiano

A distanza di un decenio pieno la Serie A torna al posto dove merita: a Nyon sorteggiato un Derby tutto italiano.

Champions League sorteggi
Champions League, sorteggia i quarti di finale – Ilcalcioignorante.com

Era ora che il campionato italiano si prendesse la sua rivincita dopo anni di buio condizionati da un calcio sempre meno affascinante e più in difficoltà circa il talento da esporre. Molti erano gli interrogativi in Champions League, ma essi sono stati spazzati via una volta che Milan, Inter e Napoli hanno battuto alla grande le loro rispettive avvrersarie agli ottavi di finale, con in special modo gli azzurri che hanno per la prima volta superato il turno tra l’altra senza particolari problemi. L’urna di Nyon ha regalato poi un’altra sorpresa che mancava da almeno 20 anni: una partita tutta italiana nella fasi finali di Champions League che sarà poi l’antipasto di una potenziale semifinale ancora sotto il segno della Serie A.

Champions League, Milan con il Napoli. Inter, occhio al Benfica

Champions League sorteggi
Altintop mentre pesca l’Inter – Ilcalcioignorante.com

Saranno Milan e Napoli a contendersi le semfinali di Champions League in una sfida dal sapore unico dove senz’altro conterà il blasone, ma fino a un certo punto: il Milan ha dalla sua la storia, il Napoli esclusivamente il gioco e la qualità che sta mettendo in motra. Sarà una sfida inoltre importante per vedere se davvero questo Napoli ha le carte in regola per arrivare fino in fondo e trasformare il sogno attuale che sta vivendo nell’annata più incredibile della sua storia.

Dall’altra parte invece l’Inter pesca la mina vagante del Benfica. Meglio di Bayern Monaco e Manchester City, ma un avversario tutt’altro che di secondo livello: i nerazzurri hanno già assaggiato quanto può essere devastante il clima portoghese e sanno che al Da Luz sarà ancora più complicato imporre il proprio gioco (chiedere alla Juventus per maggiori informazioni). Al contempo appare chiaro che anche Inzaghi, sebbene non abbia mai disputate un quarto di finale, abbia di fatto tutte le possibilità di scrivere anch’egli una piccola pagina della storia recente dell’Inter con i nerazzurri che, alla pari dei cugini del Milan, hanno una grande esperienza nelle partite a eliminazione diretta.

Impostazioni privacy