Van Gaal è sempre il solito: la battuta sulla madre è puramente ‘cringe’

Louis van Gaal fa calare il gelo in conferenza stampa: il commissario tecnico dell’Olanda si lascia andare a una battuta davvero macabra sulla madre per rispondere alla domanda di un giornalista.

Van Gaal è sempre van Gaal. Il commissario tecnico degli Oranje è uno degli allenatori non solo più bravi nella storia del calcio olandese, ma anche dei più originali. Se sul campo le sue squadre sono state molto spesso (ma non sempre) belle e vincenti, fuori dal campo, in conferenza stampa, Louis è un autentico fuoriclasse, roba da far impallidire il suo ‘discepolo’ José Mourinho. Lo ha dimostrato ancora una volta anche in questi Mondiali 2022.

Louis Van Gaal ilcalcioignorante 20221130
Louis van Gaal (LaPresse)

Gli vogliamo tutti molto bene a van Gaal, ancor di più da quando ha ammesso la sua malattia, un cancro che lo ha costretto negli ultimi mesi a battagliare, ma sul serio, pur di riuscire a essere regolarmente in panchina in Qatar. Però, quando si tratta di situazioni imbarazzanti, dobbiamo dirlo: è sempre in prima fila.

Durante la manifestazione ha già messo insieme una serie di situazioni e dichiarazioni a dir poco surreali. Ha raccontato di aver comunicato l’esclusione ad alcuni giocatori nudi in videochiamata, ha litigato con un cronista che conosceva, ne ha abbracciato un altro e si è lasciato andare anche a una battuta a luci rosse su sua moglie. Stavolta però si è davvero superato. Tra il serio e il faceto ha infatti messo in mezzo la sua compianta madre, creando enorme imbarazzo in sala stampa.

Louis svela il segreto della sua abbronzatura: imbarazzo in conferenza stampa

Ci sono allenatori che si divertono tantissimo a interfacciarsi con la stampa, e che a loro volta diventano dei totem per i giornalisti. Se qualcuno è incomprensibile nelle sue risposte, e qualcun altro è veramente noioso, tecnici con van Gaal sono manna dal cielo. Parla chiaro e parla direttamente, e spesso si lascia andare a dichiarazioni fuori dalla norma, fregandosene del concetto stesso di ‘cringe’.

Louis Van Gaal e Davids ilcalcioignorante 20221130
Louis Van Gaal e Davids (LaPresse)

Stavolta l’opportunità gliel’ha data una curiosa (per non dire inutile) domanda di un cronista, dopo la sfida con il Qatar (altrettanto inutile) ai Mondiali. Il “geniale” giornalista in questione ha chiesto al ct quale fosse il segreto della sua abbronzatura, visto che nella competizione si è presentato con un colorito bronzeo e guance rosse degne di Heidi. La risposta però non ha sfiorato caprette e montagne, bensì una salma.

Potrebbe interessarti -> Mourinho rosica ancora: il comportamento dopo la sconfitta nel derby è imbarazzante

Mia madre giaceva nella sua bara con le guance rosee quando è morta, è una questione di geni“, ha dichiarato Louis, con un volto anche serio, se vogliamo. E ovviamente la reazione dei presenti è stata una sola: gelo totale. Insomma, il ‘cringe’ è il pane quotidiano per quest’uomo, alle ultime battute da ct degli Oranje. Ma la speranza di tutti noi è che non sia un addio al calcio, il suo, ma un semplice arrivederci.

Impostazioni privacy