Home La Vera Ignoranza Inter: Esposito costretto all’estero, ecco il motivo

Inter: Esposito costretto all’estero, ecco il motivo

139
Sebastiano Esposito
Sebastiano Esposito

L’agente che ha scovato talenti come Del Piero e Buffon parla dei fratelli Esposto. Costretto a mandarli fuori Italia, ecco perché.

Pastorello sui fratelli Esposito

L’agente dei fratelli Esposito, Federico Pastorello, parla di Sebastiano, centrocampista dello Spal, e Salvatore, attaccante dell’Inter in prestito al Basilea. Il tutto in un’intervista concessa a Repubblica, dove ha raccontato delle scelte prese per il loro presente e il loro futuro, e delle norme italiane che non riescono a far crescere i giocatori giovani in Italia, facendo preferire ai club di investire in giovani stranieri piuttosto che negli azzurri.

Pastorello incolpa l’Italia per perdere un grande talento

Ecco le parole di Federico Pastorello sui fratelli Esposito: “Parlo contro i miei interessi, ma sono certo che il decreto Crescita ha rovinato il calcio italiano. Ad oggi alle squadre conviene andare a prendere stranieri in Olanda che under 21 italiani. Salvatore è relegato in Serie B nonostante è titolare dell’U21. Un giocatore come lui non dovrebbe avere problemi a trovare il proprio spazio in Serie A. Non è colpa dei club ma della italiana e del calcio, basti pensare alle qualificazioni ai mondiali. Sebastiano invece è dovuto uscire fuori dall’Italia per mantenere continuità, giocherà in Svizzera.

Sebastiano Esposito
Salvatore Esposito – Inter