Lazio-Milan, Acerbi: “Ecco perchè gli ridevo in faccia”

Lazio-Milan, Acerbi: “Ecco perchè gli ridevo in faccia”

Francesco Acerbi di nuovi nell’occhio del ciclone. Il difensore della Lazio è stato sorpreso a sorridere nel corso del finale della gara tra Lazio e Milan. I biancocelesti sono crollati nei minuti finali dell’incontro contro i rossoneri.

L’apice delle difficoltà si è materializzato nel momento della rete decisiva di Tonali nella quale sono arrivati diversi errori grossolani e incomprensioni tra compagni di squadra. Marusic è stato lasciato in balia del pressing del Milan, Acerbi ha commesso un errore e gli altri difensori sono stati poco reattivi sulla palla vagante in area. Tutto ha portato ad una disapprovazione tra i tifosi della Lazio ma non solo.

Messaggio di Acerbi ai tifosi della Lazio

Acerbi dopo la rete presa è stato redarguito da Marusic e sorpreso a ridere dopo le parole del compagno. Una reazione che ha scatenato le polemiche e la risposta del difensore centrale di Sarri che su twitter ha voluto lasciare un messaggio alla tifoseria.

“Ora basta. Ho sempre dato tutto per questa maglia nella mia carriera, sono fiero di aver vinto i trofei con la Lazio. C’è stato qualche attrito, lo ripeto come ho già fatto, ho sbagliato e chiesto scusa”

acerbi
acerbi
Impostazioni privacy