Home La Vera Ignoranza De Zerbi bloccato in Ucraina : ecco perché non è andato via...

De Zerbi bloccato in Ucraina : ecco perché non è andato via prima

81
Roberto De Zerbi bloccato
Roberto De Zerbi

Si è ormai realizzata l’invasione della Russia verso l’Ucraina, l’allenatore italiano De Zerbi bloccato a Donetsk. Ecco le sue parole.

De Zerbi: “Bisognava interrompere prima il campionato”

Roberto De Zerbi, allenatore del Shakhtar Donetsk bloccato in Ucraina. E’ da stamattina ormai che è iniziato l’attacco della Russai verso l’Ucraina e De Zerbi non è riuscito ad andare via poiché il campionato non era stato sospeso e ha preferito rispettare i propri impegni lavorativi.

Ecco le sue parole in un’intervista che concesso ai microfoni di Dazn: “Ci aspettavamo che sarebbe successo qualcosa, leggevamo i siti e guardavamo le notizie. Ho sentito un aereo volare questa mattina e mi è cambiata la vita. Sono con il mio staff e siamo chiusi in hotel. Siamo in 9 e con noi ci sono i giocatori brasiliani con le loro famiglie. I giocatori ucraini sono nelle loro case. Noi siamo tornati dopo il ritiro perché sabato avevamo una partita da giocare, e non avevo sospeso il campionato. Ho deciso di rispettare gli impegni e di non lasciare la squadra.

De Zerbi sul campionato: “Qualche errore è stato fatto”

Roberto De Zerbi ha commentato la scelta di non sospendere il campionato: “E’ stato fatto qualche errore, bisognava interrompere prima così saremmo andati via.”

Roberto De Zerbi bloccato
Roberto De Zerbi