Home La Vera Ignoranza Caso plusvalenze: i PM vogliono Ronaldo dopo Paratici

Caso plusvalenze: i PM vogliono Ronaldo dopo Paratici

12
TURIN, ITALY - APRIL 03: Cristiano Ronaldo of Juventus looks on during the Serie A match between Torino FC and Juventus at Stadio Olimpico di Torino on April 3, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Caso plusvalenze: i PM vogliono Ronaldo

Si allarga a macchia d’olio l’inchiesta sulle plusvalenze fittizie nel mondo del calcio. Coinvolto anche Cristiano Ronaldo.

 L’attaccante portoghese potrebbe tornare in Italia non per giocare ma per un’audizione in Procura in seguito all’indagine sulle plusvalenze.
Cristiano Ronaldo in Procura? Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport la “carta segreta” sui conti che cercano i PM riguarderebbe proprio Ronaldo. Il mancato ritrovamento dei documenti a lungo richiesti dai PM è ora un caso.
I magistrati cercano una scrittura privata particolare, di cui gli inquirenti sono venuti a conoscenza tramite intercettazioni di Federico Cherubini e l’avvocato Cesare Gabasio. Il documento, nel corso del blitz della Guardia di Finanza nelle sedi della Juventus, non è stato trovato.
Ma cosa c’è scritto nel documento di Ronaldo? Il documento contabile in questione dovrebbe contenere una sorta di accordo sugli stipendi di CR7 posticipati in pandemia e anche sulla buonauscita del calciatore dopo l’addio. La Procura, che sta cercando di ricostruire il bilancio della Juventus al di là delle plusvalenze, vorrebbe sentire lo stesso Ronaldo o in alternativa il suo agente Mendes per capire cosa ci sia scritto su quel documento.

TURIN, ITALY – APRIL 03: Cristiano Ronaldo of Juventus looks on during the Serie A match between Torino FC and Juventus at Stadio Olimpico di Torino on April 3, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)