Home La Vera Ignoranza Mercato Juve: De Ligt come Ronaldo, le ultime

Mercato Juve: De Ligt come Ronaldo, le ultime

6
TURIN, ITALY - FEBRUARY 09: Merih Demiral (L) and Matthijs de Ligt (R) of Juventus warm up prior to the Coppa Italia semi-final Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on February 09, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Chris Ricco/Getty Images)

Mercato Juve: De Ligt come Ronaldo, le ultime

Edwin Van Der Sar, ex portiere della Juventus e oggi dg dell’Ajax, ha parlato del futuro di De Ligt a Tuttosport. Negli ultimi giorni si è tanto parlato del possibile addio del centrale che piace soprattutto in Premier League dove è finito Cristiano Ronaldo. Queste le parole del suo ex dirigente.
De Ligt premiato a Torino?
 «Ho un ricordo fantastico di quella serata. Tornare a Torino e rivedere gli amici di quando giocavo nella Juventus è sempre bello. Devo dire che grazie al premio Golden Player avrò un buon motivo per tornare in Italia anche quest’anno». 
 De Ligt, dopo il trionfo al Golden Boy, alla Juve?
 «Matthijs nella Juventus ha due maestri come Chiellini e Bonucci, ma comunque sta giocando tanto. Il valore di De Ligt non si discute. Però non dimentichiamoci che ha 22 anni e quando sento critiche penso dia normale, però Matthijs è un ragazzo che ama le sfide. È un top player e ha una grande mentalità: lavora tanto per migliorarsi. Non lo vedo in allenamento da due anni e mezzo, ma il suo spirito è pari a quello di Cristiano Ronaldo giovane che ho avuto come compagno al Manchester United. De Ligt, anche alla mattina presto, si alza e va in palestra». 
 
  Onana all’Inter a parametro zero? 
 «Difficile dirlo, fino al 3 novembre è sospeso. Di sicuro è un ottimo portiere e capiremo presto cosa farà».

TURIN, ITALY – FEBRUARY 09: Merih Demiral (L) and Matthijs de Ligt (R) of Juventus warm up prior to the Coppa Italia semi-final Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on February 09, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Chris Ricco/Getty Images)