Home La Vera Ignoranza Inter: c’è un grosso problema per Barella

Inter: c’è un grosso problema per Barella

6
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - OCTOBER 02: Nicolo Barella of FC Internazionale looks on during the Serie A match between US Sassuolo v FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on October 02, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Inter: c’è un grosso problema per Barella

Mercato Inter: ora Barella ha un problema grosso. Secondo le ultime notizie di mercato riportate dal Corriere dello Sport, sarebbero spuntato un problema tra tra Nicolò Barella e l’Inter. Secondo le ultime voci di mercato in arrivo da Milano, il rinnovo del contratto si sarebbe fatto molto in salita.

Nicolò Barella non ha ancora rinnovato il suo contratto con l’Inter e non ne avrebbe in teoria motivo visto l’accordo in essere fino al 2024. Nonostante il centrocampista ex Cagliari sia legato ai nerazzurri ancora da un lungo contratto, però Marotta e Ausilio avevano pensato per lui ad un riconoscimento dopo l’ultima stagione.
A 24 anni, il centrocampista cagliaritano è ormai una realtà non solo del nostro calcio, ma anche a livello internazionale è molto seguito soprattutto da due club: l’Atletico Madrid, con Simeone che è uno suo grande estimatore, e il Paris Saint-Germain, di Leonardo sempre alla finestra.
L’Inter, evidentemente, non vuole vendere Barella, e vorrebbe fare del calciatore il capitano nelle prossime stagioni. Per questo l’Inter offre un rinnovo di contratto a 4.5 milioni di euro. Una bella cifra, il doppio di quanto ora percepisce l’ex Cagliari. Ma l’intoppo sembrerebbe essere arrivato negli ultimi giorni dopo la richiesta formulata all’Inter dal procuratore che si aggirerebbe sui 6 milioni di euro a stagione.

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – OCTOBER 02: Nicolo Barella of FC Internazionale looks on during the Serie A match between US Sassuolo v FC Internazionale at Mapei Stadium – Citta’ del Tricolore on October 02, 2021 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)