Home La Vera Ignoranza Juventus, il ds Cherubini: “La verità su Ronaldo e Haaland”

Juventus, il ds Cherubini: “La verità su Ronaldo e Haaland”

4
TURIN, ITALY - APRIL 03: Cristiano Ronaldo of Juventus looks on during the Serie A match between Torino FC and Juventus at Stadio Olimpico di Torino on April 3, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Juventus, il ds Cherubini: “Vi dico tutto sull’addio di Ronaldo”

Federico Cherubini, ds della Juventus, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Tuttosport. Queste le parole del nuovo  direttore sportivo bianconero sulla cessione di Cristiano Ronaldo al Manchester United.

“CR7? Zero margini, anche per il modo in cui ci ha parlato. Diciamo subito che margini per trattenerlo non ce n’erano. Una volta che Cristiano Ronaldo ci ha detto quello che voleva, non ci può essere epilogo diverso. In quei giorni è stato molto diretto, esprimendo la sua volontà. Non potevamo costringere il calciatore a restare.

Esce Cristiano e, diciamo, chiude una sorta di ciclo, di fase, di era CR7 alla Juve e se ne apre un altro senza trovare un vero sostituto, ma un’operazione in linea con la direzione che comunque avremmo preso.”

 

Haaland? “Eravamo all’inizio del progetto seconda squadra e la prospettiva che potevamo offrire ad Haaland era, ai suoi occhi, non molto attraente. Oggi forse saremmo attrezzati diversamente per rispondere alla domanda del calciatore che chiede che prospettive ho firmando per voi? Kaio Jorge ha risposto alla nostra ricerca di un centravanti giovane da inserire in rosa come vice Morata, per esempio”. 

Colpo in futuri? “Andremo a cercare i giocatori come lui prima della maturazione anche se non vorrei precludere niente a prescindere. Una cosa è certa. Noi investiamo su calciatori dal prospetto giovane. È fuori dal progetto puntare su un altro tipo di giocatori”.

TURIN, ITALY – APRIL 03: Cristiano Ronaldo of Juventus looks on during the Serie A match between Torino FC and Juventus at Stadio Olimpico di Torino on April 3, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)