Serie A: non si gioca, parte lo SCIOPERO

Serie A: non si gioca, parte lo SCIOPERO

Sciopero in Serie A per i calciatori della massima serie. L’assemblea della Lega Serie A di oggi potrebbe prendere la decisione di scioperare all’inizio del prossimo campionato.

Le squadre potrebbero decidere di non scendere in campo durante la prima gara della nuova stagione come già confermato da Preziosi in queste settimane.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, se i 20 club non riceveranno aiuti e aperture dal Governo su diversi temi (su tutti, il pubblico negli stadi), il calcio italiano potrebbe fermarsi.

Per questo motivo non è esclusa una serrata nelle prime giornate di campionato con l’inizio di stagione che sarebbe rimandato ancora una volta. Questa volta, però, per scelta e non per necessità.

La maggior parte dei club di Serie A sono in difficoltà economiche e questo potrebbe costringere molti club a non pagare gli stipendi. Per tale motivo non è escluso che durante il mercato molte squadre vendano i loro pezzi pregiati. Ma il problema resta il medesimo, chi comprerà?

GENOA, ITALY – JUNE 30: Andrea Agnelli chairman of Juventus (L) chats with Enrico Preziosi chairman of Genoa before the Serie A match between Genoa CFC and Juventus FC at Stadio Luigi Ferraris on June 30, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
Impostazioni privacy