Home La Vera Ignoranza Calciomercato Juventus: Locatelli arriva, ma c’è un sacrificato di lusso

Calciomercato Juventus: Locatelli arriva, ma c’è un sacrificato di lusso

2
FLORENCE, ITALY - NOVEMBER 16: Manuel Locatelli of Italy looks on during a training session at Centro Tecnico Federale di Coverciano on November 16, 2020 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Calciomercato Juventus: Locatelli arriva, ma c’è un sacrificato di lusso

La Juventus ha in mano Manuel Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo a breve dovrebbe essere della Juve.

Secondo TS, infatti, il calciatore della Nazioanle sarebbe pronto a vestire la maglia della Juve grazie ad uno scambio tra le due società.

La Juventus e Manuel Locatelli non sono mai stati così vicini. Secondo le ultime notizie l’operazione di chiuderà nei prossimi giorni con uno sca,bio.
A sbloccare la trattativa per Locatelli dovrebbe essere uno scambio con il difensore Dragusin. La svolta decisiva è arrivata dai due club che senza intesa sui 40 milioni di euro hanno deciso di cambiare strategia.
La società emiliana, infatti, oramai ha capito perfettamente che l’azzurro vuole trasferirsi solo alla Juventus tanto da dire “no” all’Ardena..
Con un mercato così magro, l’ad Giovanni Carnevali non vuole rischiare un caso diplomatico ed ha aperto alla possibilità di uno scmabio con diversi calciatori.
Di tutti i giovani valutati (da Rovella a Fagioli, fino a Da Graca ), il preferito è stato Radu Dragusin.
Sarà  proprio il 19enne difensore romeno ad andare al Sassuolo a titotlo definitivo . I neroverdi avrebbero rotto gli indugi decidendo di sostituire Marlon (passato allo Shakhtar) con il calciatore che tanto piace alla Juve ma che alla fine è stato deciso di sacrificare per arrivare al calciatore che serve ai bianconeri in mezzo al campo per la prossima stagione e non solo.

UDINE, ITALY – MARCH 06: Manuel Locatelli of Sassuolo is put under pressure by Walace of Udinese Calcio during the Serie A match between Udinese Calcio and US Sassuolo at Dacia Arena on March 06, 2021 in Udine, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)