Home La Vera Ignoranza Juventus: retroscena su Donnarumma, ecco come è saltato l’affare

Juventus: retroscena su Donnarumma, ecco come è saltato l’affare

2
LONDON, ENGLAND - JULY 11: Jordan Pickford of England looks on dejected as Giovanni Di Lorenzo, Gianluigi Donnarumma, Andrea Belotti, and Alessandro Florenzi of Italy celebrate following their team's victory in during the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Juventus: retroscena su Donnarumma, ecco come è saltato l’affare

La Juventus era ad un passo da Gianluigi Donnarumma, ecco cosa ha fatto saltare tutto.

  Donnarumma poteva finire alla Juve per almeno due volte. Una nei mesi scorsi, prima del PSG e della scelta di Massimiliano Allegri  di puntare su Szczesny. E una nel 2011-2012, quando Gigio era un ragazzino di 12 anni ed aveva fatto un provino con la Juve.

A raccontarlo è Fabrizio Ravanelli, uno degli eroi della Champions League del 1996 che ha parlato a Tuttosport:

Se lo ricorda Donnarumma? 

 «E come faccio a dimenticarmelo! Era mostruoso già all’epoca. Aveva il fisico di adesso, però in un ragazzino di 12 anni». 

Nessuno segnava?

 

 «Io non ho tirato, ma vi assicuro che parava. Da fuori tutto allora lo sottoponemmo a una scarica di tiri all’altezza del dischetto del rigore. Ma era comunque quasi impossibile fargli gol. Lasciava tutti a bocca aperta. Ora lo sanno tutti ma in quel periodo avevo detto al responsabile dei portieri che questo ragazzo andava preso subito perché sarebbe diventato un top assoluto». 

Rimpianto?

 

 «Il rimpianto è soprattutto quello di dieci anni fa, con un piccolo investimento poteva arrivare. Donnarumma sarebbe stato l’erede perfetto di Buffon. Ma ora c’è Szczesny, che è un altro grandissimo portiere ed è stimato da Allegri».

LONDON, ENGLAND – JULY 11: Jordan Pickford of England looks on dejected as Giovanni Di Lorenzo, Gianluigi Donnarumma, Andrea Belotti, and Alessandro Florenzi of Italy celebrate following their team’s victory in during the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)