Home La Vera Ignoranza Calciomercato Juve: Morata via, il motivo

Calciomercato Juve: Morata via, il motivo

141
PARMA, ITALY - DECEMBER 19: Alvaro Morata of Juventus F.C. celebrates after scoring their team's fourth goal during the Serie A match between Parma Calcio and Juventus at Stadio Ennio Tardini on December 19, 2020 in Parma, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Calciomercato Juve: Morata via, il motivo

La Juventus potrebbe essere costretta a rinunciare ad Alvaro Morata. Secondo quanto riportato da TS, infatti, i lriscatto dello spagnolo starebbe diventando sempre più complicato.

 

Mentre la Juventus si gioca la permanenza in Champions League, l’attaccante si gioca la permanenza alla Juventus che senza qualificazione sarebbe impossibile.

In quest’ultima parte di stagione Morata deve cercare di riportare i suoi livelli di rendimento di quando è arrivato. C’è un che di paradossale in tutto questo. In questa ripresa di competizioni nostrane, dopo la sosta per le Nazionali, era stato proprio Morata a suonare la carica:

«Tutti aspettano che cadiamo e questa partita era importantissima per mandare un messaggio per tutti gli altri che ci guardano. Noi ci siamo, bisogna pedalare e andare avanti, e finché ci sono punti in palio andremo avanti, fino alla fine».

Morata per questo oggi è chiamato ad una bella prova come nel 2016 quando segnò due reti al Torino. Con una nuova doppietta potrebbe convincere i dirigenti bianconeri del fatto che il vero Morata varrebbe i 45 milioni di euro di riscatto già pattuitto con l’Atletico Madrid che la Juve dovrà investire. O almeno altri 10 milioni per restare per un’altra stagione in bianconero.

PARMA, ITALY – DECEMBER 19: Alvaro Morata of Juventus F.C. celebrates after scoring their team’s fourth goal during the Serie A match between Parma Calcio and Juventus at Stadio Ennio Tardini on December 19, 2020 in Parma, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)