Home Calcio Italiano Lazio, Luis Alberto: “Futuro? Quando mi venderanno”

Lazio, Luis Alberto: “Futuro? Quando mi venderanno”

122
FROSINONE, ITALY - SEPTEMBER 12: Joaquin Correa of SS Lazio celebrate a opening goal with his team mates during the Pre-Season friendly match between Frosinone Calcio and SS Lazio at Stadio Benito Stirpe on September 12, 2020 in Frosinone, Italy. (Photo by Marco Rosi - SS Lazio/Getty Images)

Lazio, Luis Alberto: “Futuro? Quando mi venderanno”

Luis Alberto, centrocampista della Lazio, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a Marca.
Futuro?  “Alla Lazio sto bene. Se il club decide di vendermi è un’altra storia, ma finché ho un contratto con la Lazio voglio essere il migliroe”. 
“Sto recuperando la forma. Ho forzato per tornare, non l’ho fatto nelle migliori condizioni. Sono andato a correre dopo soli 5 giorni dall’intervento, non potevo quasi muovermi. Dopo la partita con l’Atalanta mi sono pentito perché si è aperta la ferita, ma ora arriva il momento clou della stagione e devo stare bene”. 
Bayern? “Non siamo favoriti per nessuno, ma abbiamo chances. Ci piacciono le squadre che attaccano e concedono spazio e noi sappiamo che se facciamo la partita perfetta tutto pu succedere. Fiducia? Se non era imbattibile il Barcellona di Guardiola, non c’è nessuno imbattibile… E’ la Champions, per andare lontano si gioca contro i migliorii”.
Momento?  “Avevamo perso la nostra identità, avevamo bisogno di credere in ciò che siamo. La squadra è tornata e ora siamo felici in campo”.
Euro 2021?  “Mi piacerebbe. Luis Enrique ha il suo stile e non mi ha ancora chiamato, io lavoro e aspetto”.  
Presidente? “Abbiamo risolto nel modo in cui doveva essere risolto, sono a disposizione dell’allenatore, nessuno mi rimprovera mai perchè io mi sacrifico”.

FERRARA, ITALY – SEPTEMBER 15: Luis Alberto of SS Lazio during the Serie A match between SPAL and SS Lazio at Stadio Paolo Mazza on September 15, 2019 in Ferrara, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)